BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Milan > Milan Fiorentina streaming

Milan Fiorentina streaming live diretta gratis siti web migliori. Dove vedere

Nel posticipo della ventesima giornata di serie A il Milan se la dovrà vedere contro la Fiorentina in un match che si preannuncia davvero equilibrato.




AGGIORNAMENTO: Milan Fiorentina, si attende solo l'autorizzazione all'ingresso in campo. Lo stadio San Siro non è pieno come ai bei tempi, ma i tifosi si augurano comunque di assistere a un buon incontro. L'arbitro Doveri, affiancato da Giallatini e Marrazzo, sta controllando l'orario prima di iniziare le operazioni che porteranno al fischio d'inizio.

AGGIORNAMENTO: Milan Fiorentina, nonostante le sirene di mercato, ci sarà sempre Carlos Bacca come punto di riferimento in attacco per i rossoneri. Occorre però voltare pagina. Solo una vittoria per il Milan nelle ultime cinque gare di campionato: pari con Carpi, Verona e Roma, sconfitta con il Bologna e successo con il Frosinone. Troppo poco. Per vedere la partita in streaming live gratis in italiano e la diretta abbiamo indicato in questo articolo vari metodi tramite app, siti web e link, oltre che emittenti straniere che trasmettono in chiaro.

Il Milan, dopo aver ottenuto un solo punto nelle prime due gare del nuovo anno, cerca riscatto e quindi vuole i tre punti contro la Fiorentina, per ottenerli Mihajlovic potrebbe fare anche una mossa a sorpresa, ossia il ritorno dal primo minuto in campo di Mario Balotelli: il giocatore di proprietà del Liverpool non gioca da inizio ottobre e potrebbe essere arrivato finalmente il suo momento. In avanti al suo fianco potrebbe esserci ancora una volta Bacca, forse il miglior giocatore sul quale può contare Mihajlovic, mentre Niang potrebbe osservare un turno di riposo. A centrocampo invece potrebbe essere prevista ancora la conferma di Honda e di Bonaventura come esterni del centrocampo a quattro: i due infatti stanno facendo molto bene, soprattutto il giapponese sta riuscendo a convincere la società, grazie alle sue prestazioni, a non cederlo, perché si sta rivelando veramente utile in queste ultime gare. Bonaventura invece ormai è una certezza e rappresenta uno degli uomini più importanti di questa squadra, sul quale puntare senza dubbi. Sulla mediana invece appare certa l'esclusione di Montolivo, che nelle ultime gare giocate a San siro si è beccato più fischi che applausi.

La Fiorentina arriva a questo incontro dopo aver subito una sconfitta brutta quanto inaspettata: un 1-3 subito in casa contro la Lazio che ha lasciato tanto amaro in bocca, soprattutto tra i tifosi, che hanno accusato la società i non aver fatto ancora acquisti importanti in questo mercato, che possano dare una mano alla squadra in questa delicata fase di stagione. Intanto Paulo Sousa dovrebbe presentare alcune novità a Milano, la prima sarà in difesa, dove dovrebbe essere messo in panchina Roncaglia, che nella gara contro la Lazio ha commesso molti errori, il suo posto dovrebbe essere preso da Tomovic, mentre a centrocampo vista l'assenza di Badelj è aperto il ballottaggio tra Vecino e Mario Suarez, con il primo favorito. Un vero e proprio caso quello di Suarez, un giocatore che era titolare nell'Atletico Madrid campione di Spagna e che invece a Firenze non gioca ormai dal lontano mese di Novembre una gara da titolare.

Il match Milan-Fiorentina sarà trasmesso in diretta tv su Sky e Mediaset Premium, che rendono disponibili dei servizi per lo streaming con Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android.
a 9,90 Euro. In più, oltre ai sistemi appena proposti, diverse emittenti straniere quali RTL, RSI, ORF e La2 hanno ottenuto i diritti per la Serie A e perciò trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il