BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Milan > Milan Fiorentina streaming

Milan Fiorentina streaming gratis aspettando streaming Europa League diretta

Serie A 2015-2016, riflettori su Milan-Fiorentina. Per Mihajlovic forse ultimo appello, viola per rimanere agganciata alle grandi. A metà febbraio la Fiorentina attende il Tottenham in Europa League




AGGIORNAMENTO: Milan Fiorentina, in questa fase del riscaldamento, le attenzioni di Sinisa Mihajlovic sono concentrate sul centrocampo. C'è infatti una novità nella formazione che manderà in campo dal primo minuto: Kucka è preferito al pupillo Bertolacci. A sinistra confermato Bonaventura, tra i più applauditi dalla tifoseria rossonera.

AGGIORNAMENTO: Milan Fiorentina, i rossoneri ripartono dai 10 gol realizzati in questa stagione da Carlos Bacca tra A e coppa, almeno il doppio di ogni altro milanista. In Coppa Italia 2 reti in 4 gare: aveva segnato alla Sampdoria. Con la partenza di Luiz Adriano e i dubbi sulle condizione di Balotelli, il colombiano è sempre più prezioso.

Con appena 3 punti dalla vetta, la Fiorentina nell'imminente match contro il Milan vuole dimenticare l'1-3 patito contro la Lazio e insidiare la cima della classifica. I rossoneri cercano invece una scossa per smuovere la classifica dopo il vittorioso 2-1 contro il Carpi in Coppa Italia. Nel 4-4-2 rossonero si rivedrà in attacco la coppia Bacca-Niang dopo la vendita di Luiz Adriano in Cina. Più difficile invece rivedere Alessio Cerci, anche se la cessione è per ora bloccata dal fondo qatariota che controlla l'Atletico Madrid. Sulle fasce agiranno Honda e Bonaventura, mentre all'interno del centrocampo sono in ribasso le quote di capitan Montolivo a favore di Kucka e Bertolacci. Nel reparto difensivo ci si attende il ritorno di Alex accanto a Romagnoli.
Paulo Sousa conferma il 3-4-2-1, ma con qualche novità in vista soprattutto fra centrocampo e attacco. L'infortunio di Badelj (fuori un mese) e il rientro del gioiellino Bernardeschi potrebbero far scalare in mediana Borja Valero, con Ilicic e uno tra Mati Fernandez e lo stesso Bernardeschi ad agire dietro il centravanti croato Kalinic. Cambio obbligato per la difesa, con Gonzalo Rodriguez squalificato si rivedrà Tomovic assieme ad Astori e al grintoso Roncaglia, autore del goal della bandiera contro la Lazio. Viola favoriti, ma attenzione agli scatti d'orgoglio del Diavolo.

Il 18 febbraio tornerà per la Fiorentina l'appuntamento con l'Europa League. Dopo una fase a gironi superata in maniera tutto sommato agevole, per la viola adesso l'ostacolo non è dei più facili: il Tottenham. Gli Spurs sono squadra ormai abituata a presenziare nelle coppe europee, e anche in questa prima metà di stagione sono in piena lotta per la zona Champions League, attualmente al 4° posto. La distanza dal gradino più basso del podio, occupato dal Manchester City, è di soli 4 punti, ma la squadra di Pochettino deve anche guardarsi le spalle dagli assalti di West Ham e Manchester United. Il pezzo pregiato ancora una volta è il gioiellino Harry Kane, sempre più trascinatore. La Fiorentina è in cerca di un esterno offensivo per puntellare ulteriormente una rosa comunque di buon livello, con l'attaccante scuola Barça Cristian Tello come nuovo nome "caldo". Non è detto che riesca a essere della partita, invece, Giuseppe Rossi: il "bomber di Coppa" è infatti uno dei giocatori considerati più vicini all'addio alla Viola. L'avversario è esperto di queste competizioni, ma la banda Sousa ha dimostrato di saper giocare a viso aperto contro chiunque.

La partita si potrà vedere in diretta streaming gratis con il commento live in italiano sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su cellulari e tablet Android o Apple come iPhone e iPad
Anche Tim permettoe di vedere le partite in diretta della squadra del cuore su cellulare e su tablet, a 29 Euro all'anno per gli abbonati.
C'è anche SkyGo Online che permette di acquistare le partite, compresa Milan-Fiorentina con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati. Il prezzo della singola partita è di 9.90 Euro, ma spesso ci sono interessanti promozioni che permettono di ridurre il costo.
Da aggiungere ai metodi sopra elencati, diversi canali stranieri quali trasmettono in streaming online sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il