Pepsi si espande in nuovi settori: dall'acqua minerale a prodotti di bellezza

Ritornando alla Pepsi al cetriolo... quando penso al cetriolo mi viene alla mente la classica immagine della signora o signorina con sue fette di cetriolo sugli occhi, a scopo cosmetico



Ritornando alla Pepsi al cetriolo... quando penso al cetriolo mi viene alla mente la classica immagine della signora o signorina con sue fette di cetriolo sugli occhi, a scopo cosmetico.

Analogo ragionamento debbono averlo fatto i manager della multinazionale dell'imbottigliamento (mio ex-cliente...), dato che Pepsi ha deciso di entrare nel mercato dei prodotti cosmetici...

 
Si tratta di uno degli infiniti slanci verso un allargamento di gamma per incrementare un proprio business plafonato (probaiblmente) nella categoria "originale". E' una diversificazione o meglio una estensione (molto estesa) dato che il ragionamento strategico è stato...

 
Dalla Pepsi ---> all'acqua minerale ---> ai prodotti cosmetici basati sull'acqua minerale

 
Il prodotto si chiamerà Aquafina Advanced Hydratation - una linea di trattamenti per il viso basati sull'omonima acqua minerale prodotta da Pepsi. I prezzi: popolari, tra i 3 e i 15 Euro.
Lancio (USA) in agosto.

 
Secondo Brandweek il budget per il lancio sarà di 1 milione di dollari (mi sembrano pochissimi) in stampa, oltre a varie sponsorizzazioni culturali.

 
Quando si parla di Pepsi, impossibile non pensare a Coke.. che è anche lei attiva nel settore della bellezza; sta infatti lavorando (in collaborazione con l'Oreal) al lancio di Lumaé, una bevanda con proprietà cosmetiche (lancio previsto: 2008)

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il