BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Frosinone > Frosinone Atalanta streaming

Frosinone Atalanta streaming live diretta gratis. Link, siti web migliori. Dove vedere e come (AGGIORNAMENTO)

Dopo il pareggio in casa contro l’Inter, l’Atalanta scende in Ciociaria per affrontare al Matusa un Frosinone in cerca di punti per la sua classifica. Una partita che sembra indirizzata verso un pareggio.




AGGIORNAMENTO: Frosinone Atalanta, obiettivo tre punti per i padroni di casa, capaci di conquistare un solo punto nelle ultime cinque partite. La fiducia è comunque alta, considerando il pareggio della scorsa settimana con l'Inter. Alle assenze degli infortunati Paletta e Pinilla si è però aggiunta quella dello squalificato Cigarini. La partita è visibile in streaming gratis in diretta live grazie a vari metodi, siti web, link ed emittenti straniere che garantiscono la visione per chi è fuori casa o non ha un abbonamento alla paytv, è tutto indicato più avanti.

Il primo anticipo della seconda giornata di ritorno si gioca al Matusa di Frosinone, dove alle 18.00 arriva l’Atalanta di Reja. La formazione di Stellone è reduce da una sconfitta abbastanza pesante a Torino, dove è stato battuto dai granata per 4 - 2, ma il tecnico dei laziali ha ancora molta fiducia nella sua squadra e chiede solamente di migliorare la reattività difensiva. Da parte sua l’Atalanta ha conquistato un punto prezioso sin casa imbrigliando l’ex capolista Inter, ed ha intenzione di portare via punti anche dal Matusa.

Per entrambe le formazioni c’è anche l’aspetto del calciomercato, con i nerazzurri bergamaschi che hanno messo a segno un doppio colpo con l’aggiunta alla rosa di un difensore, Djimsiti, e di un centrocampista, Freuler, entrambi svizzeri, che potrebbero essere disponibili anche per la gara di domenica. L’acquisto del secondo potrebbe essere la risposta all’eventuale partenza del giovane Grassi che piace molto al Napoli, che ha anche presentato un’offerta al club nerazzurro. L’aggiunta di un difensore potrebbe invece servire per tamponare la partenza di Stendardo, giocatore che piace proprio agli avversari di questo turno. Il Frosinone, oltre al difensore atalantino, sta seguendo anche Floro Flores, attaccante del Sassuolo, a cui punta anche il Genoa.

Nelle fila del Frosinone per questa gara potrebbe non essere disponibile Diakitè, che in settimana ha lavorato da solo fino a giovedì, e le cui condizioni saranno controllate all’immediata vigilia. Nel 4-4-2 di Stellone sicuro assente Crivello, che dovrà stare lontano dal campo di gioco per circa tre settimane a causa di una lesione muscolare. In dubbio anche Daniele Ciofani. Chisbah è tornato ad allenarsi e potrebbe scalzare dai titolari Gucher, mentre Gori, anche lui reduce da un infortunio, partirà sicuramente titolare. In caso di assenza di Ciofani, entra nell’undici di partenza Soddimo.

L’Atalanta ha preparato la gara di sabato nel suo campo di allenamento di Zingonia e mister Reja conferma il suo schieramento secondo il modulo3-5-1-1. A Frosinone sarà assente per squalifica Cigarini, mentre sono previsti alcuni ballottaggi, come ad esempio tra Masiello e Bellini in difesa, e tra Monachello e Denis in attacco. Durante la gara potrebbe entrare anche Conti, al posto di D’Alessandro. Paletta, alle prese con un problema muscolare, e Carmona e Pinilla, anch’essi infortunati, non saranno convocati per la partita del Matusa.

Il match Frosinone-Atalanta si potrà vedere in diretta streaming gratis con il commento live in italiano sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che offrono gratis la visione delle partite in streaming tramite i servizi Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su tablet e cellulari Android o Apple come iPad e iPhone
Anche Tim fà vedere la partita della propria squadra sul cellulare e sul tablet, a 29 Euro a stagione per i clienti.
a 9,90 Euro. In più, oltre ai sistemi appena proposti, svariati canali stranieri trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il