BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Empoli > Empoli Milan streaming

Empoli Milan streaming gratis dopo streaming scorsa diretta (AGGIORNAMENTO)

Serie A 2015-2016, per il Milan gara ostica sabato sera contro l'Empoli. Mihajlovic può respirare dopo la vittoria contro la Fiorentina




AGGIORNAMENTO: Empoli Milan, si attendono conferma sulla coppia d'attacco composta da Carlos Bacca e Niang ovvero sulla panchina per Mario Balotelli, pronto comunque a entrare nella ripresa. Tra pochi minuti i rossoneri scenderanno sul terreno di gioco per la rifinitura che precede il fischio d'inizio, e le idee saranno più chiare.

AGGIORNAMENTO: Empoli Milan, i padroni di casa dovranno certamente fare a meno di Paredes, squalificato. Out anche Costa per un problema muscolare, Livaja per un problema fisico, Mchedlidze per una distrazione al semitendinoso. Tuttavia tra gli uomini di Giampaolo c'è comunque fiducia perché in campo giocano bene e si divertono.

Una squadra in ottima forma contro una squadra in ripresa. Quella tra Empoli e Milan promette di essere una partita ricca di spettacolo, tra due squadre in buona fase di forma. Per Mihajlovic c'è la sorpresa Luiz Adriano, il cui trasferimento in Cina è stato annullato, mentre è stato completato quello di Alessio Cerci, ora in forza al Genoa. Contro l'Empoli la fase offensiva sarà comunque sulle spalle della coppia Bacca-Niang, con Honda e Bonaventura sulle fasce. Il dubbio principale è in cabina di regia, tra le geometrie di Montolivo e la duttilità di Kucka. L'altra casella di mediana dovrebbe essere nuovamente occupata da Bertolacci, chiamato a ripagare l'investimento non indifferente fatto in estate. In difesa dovrebbero rivedersi Antonelli e Abate sulle fasce laterali. Per l'Empoli c'è ottimismo sul pieno recupero di Saponara dopo l'attacco influenzale, mentre a centrocampo la squalifica di Paredes potrebbe regalare a sorpresa una chance da titolare a Dioussè. In attacco pronti come sempre Maccarone e Manuel Pucciarelli, coppia in grado di garantire grinta, tecnica e il fiuto del goal dato soprattutto dall'esperienza di Big Mac.

Dopo essere caduta in casa contro la Lazio, la Fiorentina stecca anche contro il Milan, che ritrova punti e autostima dopo la vittoria per 2-0 contro la Viola. Il match si incanala subito sui binari giusti per i rossoneri, grazie a una combinazione Bonaventura-Bacca che mette il colombiano nelle migliori condizioni per segnare. È 1-0 già al 4° minuto. La Fiorentina non cede, spaventando il Milan con Ilicic (conclusione alta di poco) e soprattutto con un vivace Bernardeschi, protagonista di alcune azioni personali pericolose. Nella ripresa la partita si accende. Prima è Kalinic a mancare una buona occasione colpendo a lato, poi per i rossoneri Antonelli dopo una bella combinazione colpisce bene di sinistro, ma trova una grande risposta di Tatarusanu. Pochi minuti dopo è di nuovo il Milan ad andare vicinissimo al goal con Niang, ma il suo tiro si spegne sul palo graziando il portiere viola. Al minuto 88 un errore difensivo della Fiorentina consente a Boateng, entrato pochi minuti prima, di presentarsi davanti a Tatarusanu. Il ghanese non sbaglia, e fissa il risultato sul 2-0 per il Milan.

La partita Empoli-Milan verrà trasmessa in diretta streaming gratis, in italiano e live.
La partita tra Empoli-Milan sarà trasmessa in diretta tv sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su cellulari e tablet Android, oltre che su iPhone e iPad.
Anche la compagnia Tim offrono la possibilità di vedere le partite in diretta della propria squadra su tablet e cellulare.
C'è anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare la singola partita Empoli-Milan con la qualità di Sky anche ai non abbonati.
Oltre a queste opzioni, alcune emittenti straniere come RTL, ORF, RSI e La2 che avendo ottenuto i diritti tv per l'Europa League mandano live lo streaming sui propri siti web. Diversi di questi canali, addirittura, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il