BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Empoli > Empoli Milan streaming

Empoli Milan streaming gratis in attesa streaming Lega Volley Femminile diretta (AGGIORNAMENTO)

La ventunesima giornata si avvicina, e una delle partite più attese è quella fra Empoli e Milan, al Castellani.




AGGIORNAMENTO: Empoli Milan, solita difesa a quattro per la squadra di Giampaolo, composta da destra a sinistra da Laurini, Barba, Tonelli, Mario Rui. Il pericolo principale è la distrazione considerate le tante voci di calciomercato. Tra i rossoneri, a centrocampo due maglie da titolare saranno per Bertolacci e capitan Montolivo.

AGGIORNAMENTO: Empoli Milan, il tecnico rossonero Sinisa Mihajlovic ha un'arma in più. Kevin-Prince Boateng, 28 anni, aveva già giocato con il Milan dal 2010 al 2013 conquistando lo scudetto del 2011 e la Supercoppa italiana. È tornato in Italia dopo due stagioni in Bundesliga allo Schalke. Maglia da titolare al Castellani?

La squadra di Giampaolo è la vera rivelazione del campionato. Partita come squadra da dover salvare con difficoltà, la squadra toscana invece è riuscita a ribaltare ogni pronostico, e ad arrivare all'ottavo posto in classifica, a pochi punti da squadre come Milan e Roma e con la zona Europa che ora è più che un semplice miraggio.
Battere i rossoneri vorrebbe dire sorpasso e vorrebbe dire dare una svolta non solo alla propria stagione, ma anche alla propria storia.

I rossoneri, d'altro canto, non vorranno di certo perdere punti importanti e vorranno dare continuità ai risultati. Sono tre i risultati utili consecutivi tra campionato e Coppa Italia e due le vittorie. Pertanto il Milan vorrà continuare su questa strada, forte anche del successo dell'andata per 2-1 contro la squadra toscana, che comunque meritava anche qualcosa di più per quanto visto in campo.

Le formazioni non presenteranno molte sorprese. Il Milan metterà la solita, con Abate e Antonelli sulle fasce di difesa e Romagonoli-Alex, ormai intoccabili, centrali.
Honda e Bonvaventura agiranno sulle fasce, con Boateng ancora in panchina nonostante il gol della scorsa giornata, e Kucka-Bertolacci sarà la coppia di centrocampo, con Montolivo lasciato riposare.
Bacca-Niang il tandem di attacco, con Balotelli in panchina insieme a Luiz Adriano, tornato agli ordini di Mihajlovic dopo che il suo passaggio in Cina, per motivi ancora da chiarire, è sfumato.
Ancora non convocato Menez.

L'Empoli in attacco si affiderà a Maccarone e Pucciarelli, che avranno alle loro spalle il grande ex della gara, Saponara, che al Milan ha giocato due anni.
Anche il resto della formazione è uguale a quella scesa in campo nell'ultima gara.

Questa importante partita non chiuderà comunque un week end ricco di sport. Infatti giocherà anche la pallavolo maschile, con il Modena capolista che affronterà il fanalino di coda Milano, che comunque vorrà riprendersi dopo un campionato passato molto sottotono e la seconda in classifica, la Lube Civitanova che affronterà il Latina settimo ed in cerca di punti che servirebbero a risalire la classifica.
La prima in classifica del campionato femminile, il Conegliano affronterà il Vicenza, che invece lotta per non retrocedere, con soli 10 punti.

L' incontro si potrà vedere in diretta live streaming con diverse soluzioni anche gratis in italiano.
L' incontro sarà possibile seguirlo in diretta tv sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che rendono disponibili dei servizi per lo streaming con Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su cellulari e tablet Android o Apple come iPhone e iPad.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare la singola partita Empoli-Milan con la qualità di Sky anche ai non abbonati.
Oltre a queste opzioni, diverse emittenti straniere quali Orf, Rtl, Rsi e La2 hanno acquistato i diritti tv del Campionato di Calcio italiano e quindi trasmettono in streaming online sui propri siti web. Diversi di questi canali, addirittura, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il