Pensioni, riforma edilizia bonus, bonus 80 euro forze ordine, riforma Tasi e Imu: novità venerdì oggi

Bonus di 80 euro netti al mese da gennaio 2016 per le forze dell'ordine destinato a carabinieri, polizia, vigili del fuoco, capitaneria di porto ed esercito.

Pensioni, riforma edilizia bonus, bonus


Tra le novità pensioni di cui tenere conto in questo 2016 c'è quello relativo agli assegni previdenziali per chi ha un'invalidità almeno dell'80%. Le ultime aggiornate a oggi venerdì 22 gennaio 2016 disegnano un quadro sulla previdenza italiana piuttosto frammentato.

Pensioni. Ci sono dei comparti per i quali sono previste deroghe rispetto agli attuali requisiti per andare in pensione. Da questo 2016, si ricorda, scatta l'aumento delle speranze di vita che allunga l'età pensionabile. In particolare, per maturare il diritto all'assegno di vecchiaia invalidi non inferiore all'80% (calcolato solo con il sistema misto-retributivo) occorrono 60 anni e 7 mesi per gli uomini e 55 anni e 7 mesi per le donne. In entrambi i casi, il beneficio è applicabile solo ai lavoratori e alle lavoratrici dipendenti del settore privato. E ancora: per i non vedenti, sempre solo con il sistema misto-retributivo, servono 55 anni e 7 mesi agli uomini e 50 anni e 7 mesi per le donne.

Occorre precisare che per l'applicazione di questi requisiti ai lavoratori non vedenti vengono richiesti almeno 10 anni di contributi. Agli iscritti Ex-Inpdap non statali servono 65 anni e almeno 14 anni, 11 mesi e 16 giorni di anzianità. Per gli statali l'età per la vecchiaia dipende dai limiti ordinamentali delle singole amministrazioni di appartenenza.

Edilizia bonus. La detrazione casa più rilevante è quello del 65% per chi ristruttura la propria casa. Gli interventi coperti sono quelli per la riduzione del fabbisogno energetico per il riscaldamento, per il miglioramento termico dell'edificio ovvero coibentazioni, pavimenti, finestre, quelli per l'installazione di pannelli solari, quelli per la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale. Condizione indispensabile è l'esecuzione di interventi su unità immobiliari esistenti, qualunque sia la categoria catastale. Sono ammessi alle agevolazioni sia le persone fisiche sia gli enti pubblici e privati che non svolgono attività commerciali.

Bonus 80 euro forze ordine. Sì al bonus di 80 euro per le forze dell'ordine destinato a carabinieri, polizia, vigili del fuoco, capitaneria di porto ed esercito. Per ora è valido solo per qeusto 2016, ma il premier ha promesso di rendere strutturale questa misura. La cifra viene corrisposta su base mensile ed è netta ovvero non ha natura retributiva, non è soggetto a contribuzione previdenziale e assistenziale e non concorre a formare il reddito complessivo ai fini dell’imposta sul reddito delle persone fisiche.

Tasi e Imu. Non solo il taglio della Tasi 2016 sulla prima casa e la conferma della cancellazione dell'Imu 2016, sempre sulle abitazioni principali. Quest'anno è in vigore anche la riduzione del 50% delle case date in comodato d'uso ai figli ovvero ai parenti di primo grado. Il beneficio è concesso anche se il proprietario possiede un altro immobile che sia la sua abitazione principale. Cala l'Imu per chi affitta la casa a canone concordato ovvero a un valore più basso rispetto a quello di mercato.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il