BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Juventus > Juventus Roma streaming

Juventus Roma streaming gratis dopo streaming Juventus Udinese vinta 4-0 dai bianconeri diretta

Serie A 2015-2016, la 21° giornata si chiude con una gara dalle grandi premesse: Juventus-Roma. Bianconeri in cerca di 'vendetta', giallorossi per non perdere altro terreno




AGGIORNAMENTO: E' iniziata finalmente Juventus Roma. Lo streaming live gratis diretta dove e come vedere lo abbiamo visto in questa news.

AGGIORNAMENTO: Juventus Roma, mentre si attende che le due squadre facciano il loro ingresso sul rettangolo di gioco per la rifinitura che precede la gara, la coppia d'attacco bianconera dovrebbe essere composta da Mandzukic e Dybala. A centrocampo si rivede Sami Khedira. Il tedesco è stato tenuto a riposo nel match di Coppa Italia.

AGGIORNAMENTO: Juventus Roma, davanti a Buffon torna il muro difensivo titolare composto da Chiellini, Barzagli e Bonucci. Nel centrocampo a 5, le corsie esterne sono occupate da Lichtsteiner e Evra. Nel mezzo agiscono Khedira, Marchisio e naturalmente Pogba. Davanti confermata la coppia composta da Dybala e Mandzukic.

La partita della vendetta. Così qualcuno ha definito Juventus-Roma, dopo la sconfitta patita dai bianconeri per 2-1. Quella di domenica sera sarà però tutta un'altra gara, con i bianconeri reduci da ben 10 vittorie consecutive e i giallorossi in lieve crisi. I principali dubbi di Massimiliano Allegri sono legati alla difesa e all'occupazione delle fasce laterali. Per il terzetto di difesa aumenta l'ottimismo sul recupero di Barzagli, che dovrebbe dunque essere arruolabile assieme agli inamovibili Bonucci e Chiellini. Rimane dunque il solito ballottaggio sulle fasce, tra Evra e Alex Sandro sulla sinistra e Cuadrado e Lichtsteiner sulla destra. In attacco nessun dubbio: Dybala e Mandzukic sono pronti. Spalletti potrebbe riproporre la sua Roma con un 4-2-3-1, in cui il centravanti Dzeko sarebbe supportato da Salah, Florenzi e uno tra Nainggolan e Pjanic. L'altro scalerebbe in mediana con De Rossi. A occupare il ruolo di terzino destro sarà Torosidis, che con Spalletti sta riguadagnando posizioni, mentre al centro tornerà Rudiger, dopo che un pur volitivo Castan ha mostrato un evidente ritardo di condizione nella gara pareggiata 1-1 contro il Verona. Sulla fascia sinistra torna il francese Digne, pupillo dell'ex allenatore Rudi Garcia ma che sembra avere la fiducia anche dello stesso Spalletti.

Contro l'Udinese arriva la decima vittoria consecutiva per la Vecchia Signora, inserita sempre più autorevolmente nell'agguerrita lotta per lo scudetto. Tra bianconeri e bianconeri è stato quasi un monologo per quelli piemontesi, anche se la prima vera occasione del match è appannaggio dell'Udinese con Thereau, di fronte al quale però Buffon si fa trovare pronto con un ottimo intervento. Al 15° però è la Juventus a passre in vantaggio grazie a una grande punizione calciata dal solito Dybala, sempre più leader di questa squadra. Pochi minuti dopo è sempre Dybala a propiziare il raddoppio, prolungando una palla di testa e consentendo a Khedira di spingere in rete. Al 18° è dunque 2-0. Altri 8 minuti e il divario aumenta ancora, con Dybala che trasforma abilmente un calcio di rigore assegnato a seguito di un brutto fallo di Danilo, che guadagna anche il rosso diretto. Al 38° l'Udinese ha un guizzo con Widmer, che colpisce di poco a lato, ma quasi a fine primo tempo è la Juventus a riempire ancora il tabellino dei marcatori, stavolta con Alex Sandro che riesce a incunearsi sulla difesa e a fulminare Karnezis con un gran sinistro. Nella ripresa la Juventus potrebbe addirittura allungare ancora, prima con Morata che però trova stavolta un Karnezis puntuale, poi con un tiro Khedira respinto in extremis da un difensore. In mezzo, soltanto un'occasione per i friulani con una punizione di Lodi, ben intercettata da Buffon. Al 90° è un secco 4-0 per la Juventus.

La partita tra Juventus-Roma sarà possibile seguirla in diretta tv su Sky e Mediaset Premium, che rendono disponibili dei servizi per lo streaming con Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su cellulari e tablet Android, oltre che su iPhone e iPad.
Anche l' operatore telefonico Tim offre la possibilità di vedere le partite in diretta della propria squadra su tablet e cellulare, a 29 Euro all'anno per gli abbonati.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette di acquistare le partite, compresa Juventus-Roma con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati.
Oltre alle possibilità indicate in precedenza, alcune emittenti straniere rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il