BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Sassuolo > Sassuolo Bologna streaming

Sassuolo Bologna streaming live diretta gratis Link, siti web migliori. Dove vedere e come (AGGIORNAMENTO)

Nella seconda giornata è in programma anche il derby emiliano tra Sassuolo e Bologna, due formazioni attualmente al sesto e tredicesimo posto in classifica, divise tra loro da 9 punti. Pronostico favorevole alla squadra di Di Francesco.




AGGIORNAMENTO: Sassuolo Bologna, con Masina fermato dal giudice sportivo, per mister Donadoni il solo dubbio di formazione è sulla mediana dove sono in ballottaggio Taider e Donsah. Per il resto torna Diawara nel cuore del centrocampo mentre Mattia Destro continuerà a essere il punto di riferimento del reparto d'attacco. La partita è visibile in streaming gratis in diretta live grazie a vari metodi, siti web, link ed emittenti straniere che garantiscono la visione per chi è fuori casa o non ha un abbonamento alla paytv, è tutto indicato più avanti.

In settimana il Sassuolo non ha sfruttato appieno il recupero della gara casalinga contro il Torino, ma il punto conquistato consente alla formazione allenata da Di Francesco di restare al sesto posto in classifica alla pari del Milan e con la possibilità di continuare a lottare per un posto nelle Coppe europee, dopo la sconfitta di domenica scorsa a Napoli contro la capolista. Il Bologna viene da un pareggio casalingo contro la Lazio, arrivato dopo che la formazione di Donadoni si era portata in vantaggio nel primo tempo per 2 – 0, ma è mancata ai felsinei la capacità di resistere al ritorno dei laziali.

Nel mercato di gennaio del Sassuolo per ora c’è stato un solo arrivo ed una partenza, con Trotta, attaccante che stava facendo molto bene in serie B, nelle file dell’Avellino, che ha preso il posto di Borriello. Il Sassuolo ha operato anche un acquisto per la prossima stagione, prendendo Sensi dal Cesena, sotto l’egida della Juventus. Il Bologna ha invece aggiunto Floccari, girando Mancosu al Carpi, ed anche l’ex partenopeo Zuniga. Donadoni è soddisfatto della rosa a disposizione, ma la dirigenza bolognese resta comunque vigile sul mercato.

Porte girevoli in casa Sassuolo in vista del derby; infatti mister di Francesco recupera dopo la squalifica sia Berardi che Cannavaro, ma per lo stesso motivo perde Vrsaljko e Magnanelli, mentre a causa degli infortuni riportati nella partita al San Paolo sono indisponibili Missiroli, out per alcune settimane, e Floro Flores, che non sono stati schierati nemmeno contro il Torino. Il Sassuolo ha ripreso a pieno ritmo gli allenamenti solo venerdì, e Di Francesco a causa di queste assenze potrebbe mettere in campo a centrocampo a Duncan, Biondini e Pellegrini. Per il tecnico neroverde schieramento secondo il 4-3-3, con ballottaggio in difesa tra Peluso e Longhi con il primo favorito.

Uno squalificato anche per il Bologna di Donadoni, il difensore esterno sinistro Masina, ed ecco che Zuniga ha l’occasione di esordire dal primo minuto al suo posto. Campo dal fischio d’inizio anche per Gastaldello che ha recuperato dopo l’attacco influenzale; restano ancora infortunati Rizzo, Brienza e Maietta, mentre sono a disposizione del mister rossoblù sia Morleo che Crisetig. Per Donadoni schema speculare a quello dell’avversario.

La partita si potrà vedere in diretta live streaming gratis e in italiano.
La partita sarà possibile seguirla in diretta tv sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su cellulari e tablet Android o Apple come iPhone e iPad.
Anche Tim fanno vedere la partita della propria squadra sul cellulare e sul tablet.
Degno di nota anche SkyGoOnline che offre la possibilità di acquistare le singole partite, inclusa Sassuolo-Bologna anche a chi non è abbonato alla tv di Murdoch.
Da aggiungere ai metodi sopra elencati, diversi canali stranieri trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il