BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Lazio > Lazio Chievo streaming

Lazio Chievo streaming gratis live diretta. Dove vedere e come. Siti web migliori, link (AGGIORNAMENTO)

All’Olimpico di Roma si affrontano Lazio e Chievo, in una delle partite più equilibrate della seconda di ritorno. Entrambe le formazioni arrivano da un pareggio nello scorso turno, la Lazio a Bologna ed il Chievo in casa con l’Empoli.




AGGIORNAMENTO: Lazio Chievo, ci sarà ancora Parolo nel cuore del centrocampo biancoceleste. Tuttavia deve riuscire a tornare ai suoi livelli dando un'impronta positiva alla propria partita. Non è un caso che nell'ultima gara di campionato, il tecnico Stefano Pioli è stato costretto a sostituirlo. Dubbi anche su Felipe Anderson. Lo streaming in diretta live, dove e come vedere, su quali siti web e link migliori anche gratis in italiano lo abbiamo visto nell'articolo.

Il Chievo, due vittorie, due pareggi ed una sconfitta nelle ultime 5 giornate di campionato, con un totale di 8 punti conquistati, arriva a Roma per sfidare la Lazio, che nelle stesse gare di punti ne ha messi da parte 9, confermando così l’assoluto equilibrio esistente tra la formazione di Pioli e quella di Maran, che si vede anche dalla classifica nella quale gli ospiti precedono i padroni di casa di un solo punto. La Lazio ha giocato anche in mercoledì scorso uscendo sconfitta dalla sfida di Coppa Italia con la Juventus, ma attualmente i bianconeri sono di tutt’altro livello, come dimostra la loro sequenza di vittorie e quindi anche con una buona prestazione la Lazio non è riuscita a conquistare l’accesso alla semifinale. La gara ha purtroppo portato delle conseguenze anche come infortuni, e sia Biglia che Mauricio non saranno disponibili per la partita di domenica. Per l’argentino, uscito in barella, si profila anche uno stop piuttosto lungo e si teme una distorsione della caviglia, mentre di minore gravità appare il problema alla schiena accusato da Mauricio. Il Chievo arriva dal pareggio casalingo contro l’Empoli, conquistato grazie alla rete di Paloschi, uomo molto cercato nel mercato calciatori di gennaio, ma che non dovrebbe assolutamente muoversi da Verona sponda Chievo.

Stefano Pioli guarda con ottimismo al lavoro di recupero di Basta, Marchetti e Gentiletti, con il primo che potrebbe rientrare anche tra i titolari in occasione della sfida con il Chievo. In difesa Hoedt prenderà il posto di Mauricio, come ha fatto nel finale di Coppa Italia. Mentre altri sicuri del posto da titolare dovrebbero essere Lulic ed il tedesco Klose, atteso al ritorno ai suoi standard abituali. La Lazio non abbandona comunque il suo modulo 4-3-3, prepara Parolo per prendere il posto di Biglia e Pioli sceglierà i due attaccanti laterali pescandoli nel mazzo dei tre disponibili, Keita, Candreva e Felipe Anderson. Possibile la conferma per il nuovo arrivato, Bisevac.

Sospiro di sollievo a Veronello per Maran che ha visto Birsa rientrare ad allenarsi con i compagni di squadra. Lo sloveno si era fatto male nella precedente gara contro l’Empoli e si temeva un suo forfait, così come quello di Hetemaj, ma anche lui salvo problemi dell’ultimora, sarà a disposizione del suo tecnico contro la Lazio. In attacco la coppia schierata da Maran sarà composta da Paloschi ed Inglese, in quanto Meggiorini non è disponibile. Fermi Gamberini e Rigoni, difesa con Dainelli e Cesar al centro, Cacciatore e Gobbi sulle fasce, con l’esterno sinistro che potrebbe essere insidiato da Frey.

L'incontro Lazio-Chievo sarà possibile seguirlo in diretta tv sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che offrono gratis la visione delle partite in streaming tramite i servizi Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su tablet e cellulari Android e sui prodotti Apple iPhone e iPad.
Anche l' operatore telefonico Tim offrono la possibilità di vedere le partite in diretta della propria squadra su tablet e cellulare.
a 9,90 Euro. In più, oltre ai sistemi appena proposti, diverse emittenti straniere quali RTL, ORF, RSI e La2 hanno acquistato i diritti tv del Campionato di Calcio italiano e quindi trasmettono in streaming online sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il