BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Juventus > Juventus Roma streaming

Juventus Roma streaming live gratis. Dove vedere diretta

Domenica 24 Gennaio 2016 alle ore 20:45 allo Juventus Stadium di Torino si giocherà il big match della 2ª giornata di ritorno del campionato di serie A di calcio che vedrà di fronte Juventus e Roma.




AGGIORNAMENTO: Juventus Roma, ultimi esercizi di stretching per i bianconeri di Massimiliano Allegri prima che prendano la strada per gli spogliatoi. Solita grinta per Giorgio Chiellini che ritrova Andrea Barzagli come partner di difesa. Dentro anche l'argentino Dybala, sempre più decisivo in questo gruppo. Cori anche per Mandzukic.

AGGIORNAMENTO: Juventus Roma, se c'è un reparto che tra i bianconeri sta andando alla grande è l'attacco. Delle 10 vittorie consecutive della Juventus, 6 sono arrivate in trasferta. I 4 gol segnati a Udine sono il massimo della serie, il minimo è l'uno al Milan. In totale, 26 reti per una media di 2,6 a gara. Oggi si ricomincia da Dybala.

Dopo le prime 20 giornate di campionato la Juventus si trova al 2° posto in classifica grazie a 42 punti conquistati che sono frutto di 13 vittorie, 3 pareggi e 4 sconfitte, ed ora i ragazzi di Allegri sono ad appena 2 punti di distanza dal Napoli capolista. La Roma ha perso contatto dalla testa della classifica ed attualmente i giallorossi si trovano al 5° posto a quota 35 punti (9 vittorie, 8 pareggi e 3 sconfitte). Nell'ultima giornata di campionato i bianconeri hanno vinto la 10ª vittoria consecutiva espugnando il Friuli di Udine con un perentorio 4-0 grazie ad una doppietta di Dybala ed ai gol di Khedira ed Alex Sandro. Non è andata altrettanto bene ai giallorossi (esordiva in panchina Luciano Spalletti) che allo Stadio Olimpico sono stati fermati sul pari dal Verona (vantaggio dei capitolini con Nainggolan, pareggio degli scaligeri con Pazzini su rigore). A Torino la Juventus andrà alla ricerca dell'11ª vittoria consecutiva per cercare di avvicinarsi al Napoli, mentre la Roma è praticamente costretta a vincere per non veder svanire i sogni Scudetto.

Massimiliano Allegri contro i capitolini dovrà rinunciare agli infortunati Pereyra, Barzagli e Lemina. Non ci saranno particolari novità nel 3-5-2 bianconero dove a centrocampo tornerà titolare Pogba al fianco di Khedira e Marchisio, mentre sulle fasce Lichtsteiner è favorito su Cuadrado sulla destra, con Alex Sandro sicuro del posto a sinistra. In difesa sarà ancora Rugani a sostituire l'infortunato Barzagli al fianco di Bonucci e Chiellini, mentre la coppia d'attacco sarà formata ancora una volta da Dybala e Mandzukic (ancora panchina per Alvaro Morata che è in partenza verso il Real Madrid). In porta come sempre giocherà capitan Gigi Buffon. Sono molte le assenze in casa giallorossa dove Spalletti non potrà contare su Maicon, Gervinho, Keita ed Uçan. L'allenatore di Certaldo cambierà modulo alla squadra schierando la Roma con il 4-2-3-1 avanzando Florenzi sulla trequarti campo dove giocherà assieme a Pjanic e Salah alle spalle di Dzeko. La formazione titolare sarà completata da Szczesny in porta, Manolas e Rudiger al centro della difesa, Torosidis e Digne nel ruolo di terzini, con Nainggolan e De Rossi in mediana.

Nella partita di andata (con Rudi Garcia sulla panchina giallorossa) la Roma vinse per 2-1 grazie ai gol segnati da Pjanic e Dzeko a cui aveva risposto Dybala nel finale. Nelle 89 partite giocate a Torino tra le due squadre i giallorossi hanno vinto solo 11 volte, mentre i bianconeri si sono imposti in 57 occasioni.

Il match Juventus-Roma sarà possibile seguirlo in diretta tv sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e tablet e cellulari Android.
Anche la compagnia telefoniche Tim permettono di vedere le partite in diretta della propria squadra sul cellulare e sul tablet.
a 9,90 Euro. In più, oltre ai sistemi appena proposti, svariati canali stranieri permettono di vedere le partite anche sui loro siti online. Diversi di questi canali, addirittura, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il