BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni vecchiaia 2016: novità calcolo, quando e come si può uscire con nuove regole

Le pensioni di vecchiaia nel 2016 vedranno tante novità, in particolare nell'ambito dell'età pensionabile e per come uscire in modo anticipato con le nuove regole.




In particolare con l'inizio del 2016 si prevede un brusco innalzamento dell'età pensionabile sia per gli uomini che per le donne. In particolare per gli uomini, se utilizzano il sistema retributivo, servirà avere almeno 66 anni e sette mesi, oltre ad aver ottenuto almeno venti anni di contributi. Stessi parametri andranno rispettati se si è sotto il regime del sistema contributivo, tuttavia in questo caso se l'assegno mensile di pensione ha un importo che non supera i 670 euro la mese allora si dovrà lavorare fino al raggiungimento dei 70 anni e sette mesi, oltre ad aver totalizzato almeno cinque anni di contributi. Anche le donne hanno visto un aumento dell'età pensionabile, infatti bisognerà ottenere almeno i 65 anni e sette mesi di età, con sempre venti anni di contributi versati, se si agisce nel sistema retributivo, se invece si usa quello contributivo allora anche le donne potranno andare in pensione a 65 anni e sette mesi di età solo se la loro pensione non andrà al di sotto dei 670 euro al mese, in caso contrario si dovranno aspettare i 70 anni e sette mesi di età.

Tuttavia si è deciso di introdurre alcune regole che permettono un'uscita anticipata dal mondo del lavoro, in particolare i maschi potranno andare in pensione appena avranno raggiunto i 42 anni e dieci mesi di contributi, mentre per le donne si dovrà aspettare i 41 anni e dieci mesi. Inoltre per le donne è stato creato un nuovo sistema di uscita anticipata dal lavoro, ossia appena si raggiungono i 57 anni e tre mesi di età e allo stesso tempo si hanno 35 anni di contributi potranno richiedere la pensione anticipata, a condizione che si passi al sistema contributivo.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il