BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Napoli Empoli streaming live per vedere siti web migliori, link (AGGIORNAMENTO)

Imperdibile la sfida in programma domenica tra Napoli ed Empoli per la 22esima giornata di Serie A 2015-2016: probabili formazioni in campo




AGGIORNAMENTO:  Vi sono numerose possibilità per vedere lo streaming di Napoli Empoli a partire ovviamente dall'essere abbonato a Sky e Mediaset Premium che offrono gratis i loro servizi online. Chi non avesse sottoscritto nessun abbonamento può vedere in ottima qualità lo streaming hd senza blocchi e pubblicità su Sky Online Napoli Empoli comprando il singolo evento o il ticket mensile del calcio che attualmente godono di diverse promozioni e offerte. Vi sono poi link e siti web di tv straniere che dopo aver comprato legalmente i diritti degli incontri le trasmettono sui propri siti web che quasi tutti sono visibili online su Internet anche in Italia. Sono soprattutto cinesi, svizzeri, tedeschi, austriaci, francesi e inglesi

AGGIORNAMENTO: E il Napoli gioca anche con la formazione titolare, gli undici del perfetto meccanismo di Sarri. Rimane il fatto che salvo sorprese, Saponara rimane e giocherà titolare, sempre che non vi siano ulteriori colpi di mercato all'ultimo momento, ma che, comunque non dovrebbero modificare la presenza dell'ottimo centrocampista in questa sfida.

AGGIORNAMENTO: Va via dall'Empoli anche Barba allo Stoccarda, quindi almeno due uomini importanti via dalla squadra toscana. Ma si ha l'impressione che le retroguardie in un meccanismo così perfetto, possono fare bene, anzi molto bene. Certo ribadiamo, il Napoli è un avversario, ovviamente, molto difficile.

AGGIORNAMENTO: Anche per il napoli alcuni acquisti, ma finora di misura minore e con il nuovo Grassi che al primo allenamento si è fatto anche male. Paura in settimana per un contrasto di Higuain in un incotnro organizzato contro l'omofobia. Ma fortunatamente il Pipita non ha riportato nessun problema, era una semplice botta.

AGGIORNAMENTO: Napoli Empoli non sarà una sfida facile, in quanto l'Empoli ariva da un ottimo periodo e da una grandiosa stagione migliore anche della prcedente dove guarda caso c'era Sarri in panchina di cui i giocatori conoscono tutte le tattiche. Difficile fare un pronostico, anche perchè il Napoli può contare sul fattore campo molto, molto importante.

La 22esima giornata di Campionato di Serie A 2015-2016 vedrà la capolista Napoli ospitare al San Paolo l’Empoli di Giampaolo, allenatore che è succeduto proprio a quel Sarri, oggi tecnico dei partenopei e che l’anno scorso ha guidato l’Empoli vero un vero e proprio miracolo, rendendola la squadra rivelazione del Campionato. L’ Empoli dell’anno scorso è stata, infatti, una delle squadre più belle da vedere, bellezza e bel gioco che anche quest’anno i toscani stanno confermando, ben custodendo gli insegnamenti di Sarri.

Il tecnico partenopeo, però, non si farà trascinare da facili sentimentalismi , animato dalla volontà di confermarsi per la quarta giornata consecutiva in testa alla classifica, per riuscire a prendere sempre più le distanze da quella Juventus tornata alla grande in questo Campionato dopo un avvio decisamente sottono.

Sono diversi i problemi che mister Giampaolo potrebbe avere in difesa: Tonelli dovrebbe recuperare dall’infortunio e quindi partire titolare, mentre Costa resta ancora tra gli indisponibili e Barba dovrebbe avere un problema muscolare. Pronto per il ritorno in Serie A Camporese, ex Fiorentina. Tutti confermati invece nel Napoli, ma mancherà il neo acquisto Grassi, infortunatosi nel primo allenamento con la maglia azzurra. Nonostante il grande gioco che l’Empoli, ben posizionato a metà classifica, sta dimostrando, i pronostici sarebbero chiaramente favorevoli alla squadra di casa.

Il Napoli sarà in campo, infatti, forte dell’ultima vittoria, grandiosa, conquistata contro la Sampdoria domenica scorso e animato da un grande desiderio di continuare sulla scia dei risultati positivi che finora l’hanno consacrato in vetta alla classifica a quota 47 punti. Ma per difendere questo primato bisognerà continuare ad impegnarsi sempre, senza mai distrarsi.  

Sulla sfida di domenica contro l'Empoli De Lauretis ha ammesso che è una squadra molto forte, con un grande allenatore e una grande società, ma è convinto del fatto che Sarri non sottovaluterà l’importanza del match, augurandosi di vedere una partita spettacolare e che si giochi un bel calcio. Poi uno sguardo al futuro per Juventus-Napoli, una grandissima partita ma per cui manca ancora tantissimo tempo e fino ad allora tutto è ancora possibile.  

Di seguito le probabili formazioni: per il Napoli Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne; per l’Empoli Skorupski; Laurini, Tonelli, Barba, Mario Rui; Zielinski, Paredes, Buchel; Saponara; Pucciarelli, Maccarone.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il