BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Milan Inter live streaming gratis link per vedere. Previsioni difficili, pareggio probabile ma non serve

Meno di 48 ore al derby di domenica sera tra Milan e Inter. Non si tratta di uno scontro da alta classifica, ma l'attesa si fa già sentire.




AGGIORNAMENTO:  Milan Inter è appena iniziata con un 4-4-2 per i rossoneri che giocano con la formazione delle ultime sfide che ha fatto rilevare diversi miglioramenti e sono in campo i più in forma come aveva preannuncita Mija. Per l'Inter fuori Melo, non si fa sconti a nessuno.  Lo streaming anche gratis in italiano live per vedere al meglio senza blocchi con qualità audio e video buona lo si può vedere su Skyonline per i non abonati con ticket evento o mensile in sconto e promozione e su siti web di tv estere come quelle cinesi, giapponesi, austriache, svizzeri che ne hanno comprato i diritti per le proprie emittenti tv e le ritrasmettono anche online su Internet in tutto il mondo.

AGGIORNAMENTO: Sembra che Jovetic non giocherà, mentre Eder farà parte del tridente offensivo insieme Ljaljc e Icardi quest'ultimo punta centrale, metre gli altri due si muoveranno sui fianchi. Come preannunciatio niente Balotteli subito, ma Niang e Bacca per i rossoneri

AGGIORNAMENTO: E dopo i risultati del pomeriggio e anche di ieri con le vittorie di Roma, Juventus, Napoli e il pareggio dei viola, il pareggio che già serviva a poco tra Milan Inter ora non serve a nulla anche se poteva e può essere il risultato più facilmente pronosticabile.

AGGIORNAMENTO: I giocatori del Milan chiedono un grande tifo, un vero dodicesimo uomo per battere l'Inter. E il nervosismo dell'ambiente neroazzuro che smebra, secondo alcuni, trasparire lascia ben sperare i diversi tifosi rossoneri. Vedremo se sarà vero.

AGGIORNAMENTO: E mentre tutti parlano c'è anche chi fa i fatti, come Eder che nella partitella di allenamento ha segnato ben due gol e si è dimostrato in grande forma. E conoscendo Mancini non è difficile che l'ex doriano non passa iniziare, contro diverse aspettative, sin dal primo minuto di gara pur essendo arrivato alla Pinetina da meno di 3 giorni.

AGGIORNAMENTO: Hanno parlato in tanti in questi giorni prima di Milan Inter a livello societario, sia per il calciomercato che per gli obiettivi societati e altre questioni sempre legate alle sociegtà, non ultimo il giro di fatture false. Ma ora, tocca agli allenatori nella consueta conferenza pre-partita che vi racconteremo.

A grandi passi verso il derby Milan Inter, in calendario domenica 31 gennaio 2016 alle 20.45. La novità tra i nerazzurri potrebbe essere l'impiego dal primo minuto del nuovo acquisto Eder. L'attaccante 29enne è chiamato a risolvere i problemi in fase realizzativa della squadra di Mancini. Per lui 40 gol in A con la Sampdoria. Di certo conosce bene il campionato italiano, avendo già indossato le maglie di Empoli, Frosinone, Brescia e Cesena. A proposito di calciomercato, i nerazzurri hanno provato a prendere anche l'ex Bayern Monaco Roberto Soriano, ma l'affare è solo rinviato. Contatti serrati con il Siviglia anche per l'argentino Ever Banega. Diarra è invece il tentativo last minute.

Queste che precedono la sfida sul terreno di gioco sono anche le ore del derby delle dichiarazioni, delle previsioni e dei pronostici. Tra le parole che stanno facendo maggiormente discutere ci sono certamente quelle di Barbara Berlusconi che ha ammesso come la dimensione attuale del Milan sia quella di conquistare un posto per la qualificazione in Europa League. Per centrare un piazzamento in Champions League, l'appuntamento è solo con il prossimo anno. Dello scudetto, ovviamente, neanche a parlarne. Interessante poi il riferimento al rapporto con Adriano Galliani, definito collaborativo anche se con visioni differenti sulle azioni da intraprendere.

Secondo il capitano rossonero Riccardo Montolivo, il Milan ha fallito il salto di qualità, ma il derby sarà decisivo per mantenere vive le speranze di alta classifica. Da parte sua, Mauro Icardi, capitano dell'Inter, non ha nascosto le difficoltà, spiegando però che tutte le squadre in una stagione hanno passaggi a vuoto. Non è un brutto momento solo per lui, ma evidentemente per tutti. Sul derby si è espresso anche Maurizio Ganz, ex di entrambe le sponde. A suo dire, sia l'Inter sia il Milan stanno attraverso un momento negativo, ma ritiene i nerazzurri più forti. Il suo pronostico? Vincono i rossoneri. Gianni Rivera, indimenticabile campione del Milan, definisce imprevedibile questa gara, oltre alla più importante dell'anno.

Nel frattempo, Casa Milan festeggia con il derby i 20 mesi dall'apertura, in cui ha fatturato 5.600.000 euro e ha ospitato più di 500.000 persone tra il museo, lo store e il ristorante per una spesa media di 11 euro a persona. Questo grazie anche alle tante attività: le presentazioni della squadra, gli eventi di Milan Village, la possibilità di seguire le partite. A febbraio partirà un'area giochi riservata ai bambini, spazi educativi, laboratori multimediali. A maggio, in occasione della finale di Champions, è in programma una mostra temporanea sulla storia della Coppa dei Campioni.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il