BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Milan > Milan Inter streaming

Milan Inter live streaming per vedere stasera, oggi su siti web, link, tv

Serie A 2015-2016, conclusione col botto per la 22° giornata con il derby della Madonnina. Milan per tornare a galla, Inter chiamata al riscatto dopo la debacle di Coppa




AGGIORNAMENTO: Milan Inter, c'è il cileno Medel pronto a combattere a centrocampo sul terreno di gioco. Dalla rifinitura in corso allo stadio San Siro, sembra evidente come Roberto Mancini lo abbia scelto insieme a Brozovic e Kondogbia. Il compito di andare in gol è affidato a Mauro Icardi, ispirato da un'arma in più: il nuovo acquisto Eder.

AGGIORNAMENTO: Milan Inter, inutile girarci attorno: c'è un problema attacco per l'Inter se nell'ultima gara casalinga contro il Carpi sono stati zero i tiri in porta del centravanti argentino Mauro Icardi. Stesso bottino per Jovetic nei sei minuti più recupero in cui è stato schierato da Mancini. La nota più positiva è stata Palacio.

Il giocattolo è rotto? Forse no, ma di certo non mancano ammaccature e graffi. L'Inter brutta ma solida e cinica della prima metà di questo campionato sembra aver smarrito le caratteristiche che le avevano consentito di respirare aria di vetta della classifica. Oggi la cima dista 6 punti, ma ciò che più preoccupa i tifosi è la sensazione di smarrimento che sembra aver pervaso la squadra nelle ultime uscite. La vittoria per 0-2 al San Paolo contro il Napoli si è rivelata solo un fuoco di paglia, estinto sotto i colpi del Carpi (solo un pareggio per 1-1) e di una solidissima Juventus (sconfitta per 3-0 in Coppa Italia). Contro il Milan Mancini potrebbe rispolverare un offensivo 4-4-2 pronto a tramutarsi in 4-2-4, con Perisic e Ljajic esterni offensivi e Icardi e Stevan Jovetic ad agire da centravanti. In mediana avanza l'ipotesi di una coppia Medel-Brozovic. In difesa si ricomporrà la vecchia coppia titolare Miranda-Murillo, anche se il colombiano è apparso insolitamente distratto nelle ultime gare. Sulle fasce favoriti Telles e Nagatomo, con D'Ambrosio che rifiaterebbe dopo l'andata di Coppa Italia contro la Juventus.

Il Milan cerca di tenersi faticosamente a galla, con due pareggi (Roma ed Empoli) e una vittoria (Fiorentina) nelle ultime tre gare. Sinisa Mihajlovic tira dritto per la propria strada, confortato dalle ultime prestazioni via via più volitive, e anche contro l'Inter confermerà l'ormai stabilizzato 4-4-2. In attacco è quasi scontata la partenza da titolare per la coppia Bacca-Niang, anche se potrebbero esserci scampoli di partita anche per il grande ex del match, Mario Balotelli, protagonista di alcune occasioni pericolose durante il match di andata e frenato solo da un grande Handanovic. A centrocampo, accanto all'ormai titolare Bertolacci, nuovo ballottaggio fra Riccardo Montolivo e Juraj Kucka. Qualche dubbio in difesa, reparto per il quale vengono monitorate le condizioni del brasiliano Alex. Antonelli e Abate sono pronti ancora una volta a presidiare le fasce di difesa. Con entrambe le compagini affamate di punti come non mai, la partita promette scintille. Il pareggio non accontenterebbe nessuna delle due.

Il match Milan-Inter verrà trasmesso in diretta streaming gratis, in italiano e live.
La partita Milan-Inter sarà trasmessa in diretta su Sky e Mediaset Premium, che rendono disponibili dei servizi per lo streaming con Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su tablet e cellulari Android e sui prodotti Apple iPhone e iPad.
Anche la compagnia telefoniche Tim danno la possibilità di vedere in diretta le partite della propria squadra del cuore su tablet e cellulare.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che offre la possibilità di acquistare la singola partita Milan-Inter con la qualità di Sky anche ai non abbonati.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, svariati canali stranieri come ORF, RSI, LA2 e RTL hanno ottenuto i diritti per la Serie A e perciò trasmettono in streaming online sui propri siti web. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il