BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Milan Inter streaming. Dove vedere live diretta gratis su link, siti web

Dopo un anno o poco meno si ritorna a giocare Milan Inter e tutto appare capovolto, ma non il fascino dalle sfida.




AGGIORNAMENTO, si ritorna a giocare Milan Inter: E, infatti, lo stradio è strapieno come nei momenti migliori e ci sono bellissime scenografie. Lo streaming di Milan Inter live gratis anche in diretta lo si può vedere tra le opzioni sotto segnalate. 

AGGIORNAMENTO, si ritorna a giocare Milan Inter: E' una sfida molto diversa da quella del precedente anno dove l'Inter sperava ancora di poter vincere lo scudetto, mentre ora è molto indietro mentre il Milan mira addirittura alla terza posizione se non oltre. Le cose si sono rovesciate come le proprietà ora straniere. Ma il fascino rimane sempre lo stesso. 

AGGIORNAMENTO: E' iniziata Milan Inter le due squadre si affrontano con un 4-3-3 e un 4-2-2 e sembrano non volersi studiarsi inquetsi primi minuti ma ripartire subito per cercare il primo gol che sblocherrebbe l'incontro. melo non c'è, a sorpresa fuori Icari, mentre dentro Joteci che doveva essere l'escluso.

AGGIORNAMENTO: Milan Inter, solo con l'avvio del riscaldamento alcuni dubbi di formazione tra i nerazzurri potranno essere finalmente sciolti. Il tecnico Roberto Mancini avrebbe scelto Alex Telles a sinistra mentre a centrocampo Brozovic è favorito sul brasiliano Felipe Melo. Icardi dovrebbe essere presente sin dal primo minuto di gioco.

AGGIORNAMENTO: Milan Inter, una delle poche certezze attuali dei rossoneri è rappresentata dall'esterno basso di sinistra Antonelli, questa sera in campo sin dal fischio d'inizio. Non è un caso che nel match infrasettimanale di Coppa si è guadagna il rigore, ha provato a inserirsi con costanza e puntualità e non ha mai fatto mancare un aiuto ai compagni.

Il Milan viene da una sfida di Coppa Italia vinta ma giocata malissimo. L'Alessandria ha tenuto testa ai rossoneri, al punto che un pari sarebbe stato il risultato più giusto. Milan salvo con un rigore calciato da Balotelli, che non cancella la posizione di classifica non esaltante e il gioco scarso offerto dal gruppo di Mihajlovic. Questi doveva essere un motivatore, ma il gruppo rossonero pare mancare proprio in grinta. Vive dei colpi di alcuni giocatori come Bacca e Bonaventura, ma il gioco è assente e, con una difesa spesso traballante, sarà difficile ambire all'Europa, se non approfittando di eventuali cali drammatici delle avversarie ma, con Sassuolo ed Empoli in grande spolvero, occorre aver timore anche di gruppi meno abituati alla parte alta della classifica.

L'Inter è stata umiliata dalla Juventus in Coppa Italia. Dopo la vittoria con polemiche al San Paolo, le tre reti bianconere, rifilate con gran facilità, hanno riportato a galla i tanti limiti del gruppo di Mancini. L'Inter non è in grado di competere fino alla fine del campionato per lo scudetto, date le tante carenze. E' un momento particolare per i nerazzurri e, a sei punti dal Napoli capolista, diventa fondamentale, per la classifica e il morale, riuscire a battere il Milan. La piazza ritroverebbe un po' di fiducia nel gruppo, così come i calciatori in se stesi. L'obiettivo del club è sempre stato quello di tornare in Champions League ma, dato il blocco degli attaccanti di Mancini, questo 2016 non ha portato punti, dimostrando che, al di là delle vittorie per 1-0, la squadra può fare ben poco, mancando ancora un gioco ben delinato.

Non ci sono reali favoriti in questa sfida, che sarà probabilmente decisa da un colpo di un singolo. Poche reti e altrettante emozioni a San Siro, per un derby molto triste, date le condizioni delle due squadre. Su 22 giocatori non ci sarà neanche un fuoriclasse, il che rovina un po' la tradizione della sfida milanese. L'Inter la giocherà sui muscoli, chiudendosi in difesa, mentre il Milan tenterà un gioco rapido in ripartenza, provando a sfruttare la rapidità di Niang e l'estro di Bacca. Probabile alla fine il tutto si risolva con un pari e un misero punto a testa.

La partita verrà trasmessa in diretta streaming live con la telecronaca gratis in italiano.
La partita tra Milan-Inter sarà possibile seguirla in diretta tv su Sky e Mediaset Premium, che rendono disponibili dei servizi per lo streaming con Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su iPhone, iPad e su cellulari e tablet Android.
a 9,90 Euro. In più, oltre ai sistemi appena proposti, svariati canali stranieri come RSI, Rtl, La2 e Orf hanno ottenuto i diritti per la Serie A e perciò permettono di vedere le partite anche sui loro siti online.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il