BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Chievo > Chievo Juventus streaming

Chievo Juventus streaming gratis in attesa streaming Coppa Italia semifinale diretta

Il Chievo, nella ventiduesima giornata di serie A, se la dovrà vedere con la squadra più in forma del campionato, ossia la Juventus, reduce da ben undici vittorie di fila.




AGGIORNAMENTO: Chievo Juventus, nuove indiscrezioni sulla formazione che il tecnico bianconero Massimiliano Allegri manderà in campo per sfidare gli uomini di Maran. Sulla fascia destra è atteso il ritorno di Lichtsteiner, a riposo nel match infrasettimanale contro l'Inter, mentre nel reparto offensivo Morata prenderà il posto di Mandzukic.

AGGIORNAMENTO: Chievo Juventus, sono undici le vittorie di fila per i bianconeri di Massimiliano Allegri anche se, a dirla tutta, per la conquista degli ultimi tre punti più della prestazione di squadra potè Dybala, il valore aggiunto assoluto della Juventus. Un'ottima base, l'inossidabile 3-5-2 e un genio assoluto, ora finalmente compreso.

Dopo un inizio di campionato molto difficile la Juventus si è ripresa alla grande e ha infilato una serie di undici vittorie di fila ed è arrivata al secondo posto, a soli due punti dal Napoli capolista. Una Juventus che sta andando fortissimo anche in Coppa Italia, dove ha vinto per 3 a 0 nella gara di andata delle semifinali contro l'Inter. Per la sfida di mezzogiorno e mezza contro il Chievo Allegri potrebbe far rientrare dal primo minuto sia Dybala che Khedira, che sono rimasti a riposo nella gara di Coppa, mentre in difesa ci sarà il rientro del recuperato Barzagli, che andrà a prendere il posto di Caceres. Una Juventus che cerca la vitoria consecutiva numero dodici per eguagliare il record infilato da Antonio Conte due stagioni fa. Il Chievo invece arriva a questa sfida in una posizione di classifica piuttosto tranquilla, tuttavia non vuole sottovalutare la risalita del Carpi e allora anche contro la Juventus cercherà importanti punti salvezza. per la sfida contro i bianconeri non ci saranno diversi giocatori per mister Maran, che però potrà contare sul recupero del grande ex Pepe, anche se dovrebbe iniziare dalla panchina visto che non sembra avere i novanta minuti nelle gambe.

In settimana si sono giocate le gare di andata delle semifinali di Coppa Italia e ci sono state grande emozioni ma anche risultati che erano previsto alla vigilia. Nella prima gara di andata delle semifinali si sono affrontate Alessandria e Milan. La squadra allenata da Gregucci, che si trova al secondo posto del girone A di Lega pro, finora ha svolto una competizione incredibile, eliminando in serie due squadre di A come Palermo e Genoa e poi eliminando ai quarti lo Spezia si è guadagnata il diritto di giocare questa semifinale. La partita è stata molto equilibrata, il Milan ha espresso un gioco molto deludente e sinceramente le due categorie di differenza non si sono affatto viste, ma alla fine ha vinto il Milan per 1 a 0 grazie alla rete, su rigore, di Balotelli. Nell'altra semifinale di andata invece è andato in scena lo Juventus show, che senza alcuna difficoltà ha avuto la meglio su un'Inter impalpabile. Gare di ritorno previste il 1° e 2 Marzo.

L' incontro sarà trasmesso in diretta sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su tablet e cellulari Android o Apple come iPad e iPhone.
Anche la compagnia Tim permettono di vedere le partite in diretta della propria squadra sul cellulare e sul tablet.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette di acquistare la partita Chievo-Juventus per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare. Il tutto al prezzo, per partita, di 9.90 Euro, escluse le promozioni che vengono rinnovate continuamente.
In più, oltre ai sistemi appena proposti, svariati canali stranieri trasmettono in streaming online sui propri siti web. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il