BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Sassuolo > Sassuolo Roma streaming

Sassuolo Roma streaming gratis live link, siti web. Dove vedere

La Roma, nella giornata numero 23 di serie A, cerca la seconda vittoria di fila in casa di un Sassuolo che invece non vince da quasi un mese, dallo 0-1 ottenuto in casa dell'Inter.




AGGIORNAMENTO: Sassuolo Roma, si va verso il mantenimento del recente assetto di centrocampo con Pjanic e Vainqueur davanti alla difesa e Nainggolan e Salah più avanti alle spalle dell'unica punta Sadiq. Per il tecnico giallorosso Luciano Spalletti si pone anche il problema dell'attacco perché Dzeko, infortunato, è rimasto a Trigoria.

AGGIORNAMENTO: Sassuolo Roma, sorrisi in casa giallorossa con questo Stephan El Shaarawy. Il 23enne attaccante di origini liguri ha bagnato il debutto con la nuova maglia con un gran gol. Con quella magia si è presentato nel miglior modo possibile davanti al suo nuovo pubblico. Spalletti è pronto a concederli ancora una volta fiducia. Dove vedere e come, lo streaming in diretta live anche gratis in italiano, i siti, link e tv straniere le abbiamo viste nella news.

La Roma, che non vinceva dalla partita precedente la sosta di Natale contro il Genoa, nella scorsa giornata è tornata alla vittoria grazie al 3 a 1 ottenuto contro il Frosinone. Una vittoria che comunque non ha nascosto ancora i limiti che questa squadra di porta appresso, ma il lavoro di Spalletti sembra stia facendo effetto soprattutto sula manovra, che appare più ariosa rispetto alla gestione Garcia, mentre la solidità difensiva è ancora lontana da quella che vuole l'allenatore ex Zenit. Per la sfida di martedì sera contro il Sassuolo si dovrebbe vedere una Roma un pò diversa rispetto a quella vista col Frosinone. In particolare in attacco potrebbe esserci spazio per capitan Totti: il numero dieci giallorosso è entrato ad un venti minuti dalla fine nella gara contro il Frosinone e ha dimostrato di essere in un buono stato di forma e Spalletti potrebbe dargli una maglia da titolare. In avanti quindi il capitano storico dei giallorossi potrebbe prendere il posto di un Edin Dzeko che continua a vivere una crisi profonda: il bosniaco infatti non segna da metà ottobre e le sue prestazioni continuano ad apparire sempre più abuliche.

Il Sassuolo, che in classifica si trova a quota 33 punti, cerca una vittoria che manca da quasi un mese. Per questo Di Francesco, apparso deluso dai suoi uomini dopo il pareggio rimediato in casa dell'Atalanta, dovrebbe mandare in campo una formazione molto offensiva, con il tridente formato da Berardi, Sansone e falcinelli, anche se un pò a sorpresa potrebbe esserci il debutto da titolare dell'ultimo arrivato Marcello Trotta: il giocatore ex Avellino, che in serie B aveva totalizzato otto reti prima di andare a Sassuolo, appare come uno dei migliori prospetti del nostro calcio, un bomber di area di rigore che per caratteristiche fisiche e tecniche è stato accostato a Christian Vieri. Di Francesco potrebbe quindi decidere di dargli questa grande opportunitià. In difesa invece ci sarà il recupero di Antei, che non gioca da oltre un anno per colpa dei suoi problemi muscolari e per Di Francesco è un recupero importante, soprattutto perché in questo modo sarà possibile far riposare sia Cannavaro che Acerbi, apparsi un pò stanchi in questo periodo.

La partita tra Sassuolo-Roma sarà possibile vederla in diretta tv sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su tablet e cellulari Android o Apple come iPad e iPhone.
Anche la compagnia Tim dà la possibilità di vedere in diretta le partite della propria squadra del cuore su tablet e cellulare, a 29 Euro a stagione per i clienti.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita Sassuolo-Roma, sia tutti gli altri incontri.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, svariate tv straniere come RTL, RSI, ORF e La2 hanno ottenuto i diritti per la Serie A e perciò rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il