BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Prestiti personali Aprile 2016: migliori offerte con tassi di interessi più bassi, condizioni, importi erogati, durata

Continuano ad essere diversi gli italiani che chiedono prestiti personali: condizioni, rimborsi e migliori offerte di questo mese di Aprile 2016. Quale scegliere




Continuano ad essere diversi gli italiani che chiedono prestiti personali, di medio importo, in parte per sostenere tutte quelle spese di ogni giorno per cui, molto spesso ormai, a causa della crisi economica che persiste, non basta più il solo stipendio mensile. E le richieste sono sempre tantissime, in linea con quanto iniziato qualche ano fa. Ecco che allora le proposte aumentano e le caratteristiche dei diversi tipi di prestito variano, nella maggior parte dei casi anche per adeguarsi a questa attuale condizione di difficoltà che gran parte delle persone sta affrontando.

Per questo mese di Aprile 2016 Intesa Sanpaolo propone ancora Prestito PerTe Facile, finanziamento flessibile per lavoratori dipendenti, a tempo determinato, autonomi e pensionati con un'età compresa tra i 18 e gli 80 anni, solo però per titolari di un conto corrente presso qualsiasi banca anche se non necessariamente del Gruppo Intesa Sanpaolo. Questa prestito prevede una durata che va da un minimo di 2 fino ad un massimo di 10 anni, l’importo finanziabile che può essere erogato è compreso tra un minimo di due mila euro e un massimo di 75mila e il rimborso delle rate mensili avviene direttamente con addebito su conto corrente.

A seguire troviamo le offerte Findomestic di prestiti online al 100% con la firma digitale, che permettono anche di cambiare la rata senza costi, non prevedono spese accessorie, imposta di bollo, e per un finanziamento di 15.000 euro da restituire con 96 rate, prevedono il pagamento di una rata mensile di 200 euro per un importo totale dovuto di 19.200 euro, con un Tan fisso al 6,39% e di un Taeg fisso al 6,58%.

Diverse poi le proposte di prestiti personali di Agos, che sono flessibili, possono essere richiesti facilmente e in maniera rapida anche online, e garantiscono tassi vantaggiosi per importi da rimborsare in grande tranquillità e senza affanno. Tra le attuali proposte di prestiti personali di Agos, ‘1,2,3... Agos’, con tan e taeg variabili in base ai tempi di restituzione di quanto richiesto: nel caso di un prestito da 20mila euro, se il rimborso avviene in 36 rate il rimborso mensile sarà di 629 euro, che diventano 487,60 in 48 mesi, 403 in 60 mesi e 346, 90 in 72 mesi.

Tra le diverse tipologie di prestiti personali esistono anche prestiti veloci, finanziamenti che possono erogare le somme richieste entro 24 o al massimo 48 ore. I prestiti veloci includono la cessione del quinto con delega, i prestiti personali, quelli per i lavoratori dipendenti e pensionati e, infine, quelli indirizzati ad autonomi e liberi professionisti e, come per ogni altro prestito, prima di richiederli è sempre bene procedere innanzitutto ad un confronto tra le diverse offerte disponibili in modo da capire quale sia la migliore e la più conveniente in base alle proprie esigenze. La richiesta e l’accettazione di erogazione di un credito dipende ovviamente dalla valutazione da parte della banca o finanziaria, che verificherà l’affidabilità creditizia del richiedente.

I migliori Prestiti personali senza busta paga e finanziamenti DICEMBRE 2016. In questo articolo proponiamo i migliori finanziamenti senza bisogno di presentare la busta paga e senza garanzie, ma anche prestiti personali, finanziamenti per attività e liberi professionisti con bassi tassi d'interesse.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il