BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Juventus > Juventus Genoa streaming

Juventus Genoa streaming gratis in attesa streaming Mondiali di Sci Invernali diretta

Nella 23esima giornata del campionato di calcio la Juventus affronta, con diretta streaming gratuita, il Genoa, allo Stadium. Problemi di condizioni avverse nella Cdm di sci alpino che riprende nel prossimo weekend sia per gli uomini che per le donne.




AGGIORNAMENTO:Juventus Genoa, tanti applausi dal settore della tifoseria per Paulo Dybala, prezioso attaccante dei bianconeri. Le due squadre sono rientrate negli spogliatoi dopo aver concluso la sessione di riscaldamento. Il puntero argentino è stato oggetto di cori di incitamento, così come Claudio Marchisio, leader silenzioso dello spogliatoio.

AGGIORNAMENTO: E' tutto pronto per Juventus Genoa che si giocherà sul campo dello Juventus Stadium alle ore 21, in cui si dovrebbe imporre senza problemi.

La Juventus straripante di domenica con il Chievo è la grande favorita anche nell’incontro della 23esima giornata contro il Genoa. Il 4 – 0 ottenuto dalla squadra di Massimiliano Allegri, ed il grande stato di forma della gran parte dei suoi uomini lasciano poche speranze alla formazione di Gasperini, che ha inoltre perduto Perotti, che nell’ultimo giorno di calciomercato si è trasferito alla Roma di Spalletti. Il Genoa arriva a Torino dopo aver pareggiato per 0- 0 l’incontro casalingo con la Fiorentina. In casa bianconera, in concomitanza con l’infortunio che terrà fermo per circa un mese Mandzukic, è tornato a segnare Morata, ed anche Alex Sandro non ha fatto certamente rimpiangere Evrà, offrendo così al tecnico livornese una più che valida alternativa sulla fascia sinistra del campo.

Nella gara contro il Genoa nella difesa della Juventus si riprende il suo posto da titolare Chiellini e Allegri potrebbe concedere un turno di riposo a Bonucci, quello sinora più impiegato tra i difensori, vista la buona prova di Caceres. Anche per Evra potrebbe esserci la panchina, in modo da permettere un ancora migliore inserimento di Alex Sandro nella struttura della squadra. Sulla fascia opposta sgomitano per un posto Cuadrado e Lichtsteiner, mentre a centrocampo, insostituibile Pogba, Allegri potrebbe pensare ad un turno di riposo per Khedira o per Marchisio, con inserimento di Hernanes. Modulo juventino il 3 – 5 – 2. Per il Genoa la cessione alla Roma di Perotti risolve il dilemma di un posto nel tridente offensivo, che viene quindi preso dall’ex rossonero cerci. Insieme a lui Suso, a giostrare ai lati del centravanti Pavoletti, anche contro i viola il più pericoloso dei suoi. Gasperini risponde con il 3-4-3, con una decisione da prendere a centrocampo dove sono in due, Rigoni e Dzemaili, per un solo posto. Le altre due posizioni di centrocampo, sulle fasce laterali, saranno occupate da Laxalt ed Ansaldi. Linea difensiva senza variazioni: davanti a Perin, si schiereranno Izzo, Burdisso e Munoz.

Cattive condizioni delle piste hanno avversato le prove di domenica scorsa nella Coppa del Mondo di sci sia in campo femminile che in quello maschile. Gli uomini dovevano disputare una prova di slalom gigante sulle nevi di Garmisch, ma le condizioni della pista ne hanno determinato l’annullamento prima della partenza. Per quanto riguarda le donne, la prova di slalom speciale prevista a Maribor, in Slovenia, è iniziata e sono scese le prime 24 atlete, ma successivamente la gara è stata sospesa e subito dopo annullata. Resta quindi da decidere se, e quando, le due gare saranno recuperate. Nelle stesse due località si era invece gareggiato sabato ed a Maribor, la vittoria nel gigante era stata conquistata da una tedesca, la Rebensburg, che ha concluso davanti alla Drev. Terza posizione per la Weirather, ed ottava per Nadia Fanchini, prima delle azzurre. Tra gli uomini, nella libera di Garmisch si è ben difeso Innerhofer, quarto nella gara che ha visto primeggiare il norvegese Kilde. Nel prossimo weekend la Coppa del Mondo femminile si trasferisce in Germania, a Garmisch, dove sabato è in programma la discesa libera ed il giorno successivo la prova di supergigante. Gli uomini invece cambiano continente e si spostano per le prossime due prove in Corea, dove a Jeonseong vanno in scena una discesa libera, sabato 6 febbraio, ed un supergigante, domenica 7 febbraio.

L'incontro Juventus-Genoa si potrà vedere in diretta streaming live con la telecronaca gratis in italiano.
La partita tra Juventus-Genoa sarà trasmessa in diretta sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e tablet e cellulari Android.
a 9,90 Euro. Da aggiungere ai metodi sopra elencati, alcune tv straniere permettono di vedere le partite anche sui loro siti online.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il