BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Palermo > Palermo Milan streaming

Palermo Milan streaming live gratis diretta link, siti web. Dove vedere

Dopo la grande vittoria nel derby della Madonnina il Milan di Sinisa Mihailovic volerÓ in Sicilia allo Stadio Renzo Barbera di Palermo per far visita ai rosanero allenati da Tedesco e Schelotto.




AGGIORNAMENTO: Palermo Milan, ci sono anche Kucka e Romagnoli tra i rossoneri che stanno eseguendo gli esercizi di riscaldamento prima del fischio di inizio della gara in terra siciliana. In campo ci sono anche Zapata e Antonelli. Molta intensità per il francese Niang che si sta ritagliando uno spazio sempre maggiore in questa squadra.

AGGIORNAMENTO: Palermo Milan, sono in crescita le quotazioni di Juraj Kucka, 28 anni, centrocampista del Milan. Nel derby contro l'Inter è stato certamente tra u più positivi e rischia di diventare un punto fermo nella formazione di Mihajlovic. Sono 21 le presenze stagionali dello slovacco: 18 in Serie A con 1 gol, e 3 in Coppa Italia. E' possibile vedere la partita in streaming live gratis in italiano e la diretta in vari disparati modi: su siti web, link, app per dispositivi mobile, in chiaro si diversi canali esteri in modo completamente legale, dove e quando vedere è tutto indicato all'interno dell'articolo.

La partita, che sarà arbitrata da Mazzoleni, è valevole per la 4ª giornata di ritorno del campionato italiano di calcio. Dopo le prime 22 giornate di campionato il Palermo si trova al 14° posto in classifica con 25 punti all'attivo (7 vittorie, 4 pareggi e 11 sconfitte). I continui cambi di allenatore in casa rosanero hanno portato molta confusione a livello tattico e gestionale, ma con i 7 punti conquistati nelle ultime 4 partite i siciliani si sono allontanati dalla zona retrocessione. Nell'ultima giornata di campionato Sorrentino e compagni hanno colto un importante pareggio per 1-1 in trasferta contro il Carpi. Il Milan si mantiene costantemente al 6° posto in classifica (36 punti con 10 vittorie, 6 pareggi e 6 sconfitte) ma la squadra di Mihailovic continua ad alternare buoni risultati (come la vittoria per 3-0 nel derby) a prestazioni scadenti. Nonostante tutto i rossoneri sono ancora in corsa per un posto in Europa ed attualmente la ''zona Champions'' è distante appena 6 punti (la Fiorentina è al 3° posto a quota 42).

Al Barbera il Palermo dovrà fare a meno solo dell'infortunato Brugman. Il duo Tedesco-Schelotto dovrebbe confermare gran parte della squadra vista in campo a Carpi con il modulo 4-3-3. Capitan Sorrentino difenderà la porta rosanero, mentre la difesa a 4 sarà composta da Gonzalez e Goldaniga al centro, con Struna e Lazaar nel ruolo di terzini. In mediana in regia tornerà titolare Cristante che sarà affiancato da Hiljemark e Chochev, mentre nel tridente l'ex rossonero Alberto Gilardino sarà la punta centrale, con Vazquez e Trajkovski esterni offensivi. In casa Milan è ancora piuttosto lunga la lista degli indisponibili visto che ad Ely, Diego Lopez e Mexes si è aggiunto anche Luiz Adriano. Mihailovic confermerà il 4-4-2 poco spettacolare ma solido visto nelle ultime partite schierando Donnarumma tra i pali, Alex e Romagnoli al centro della difesa, Abate terzino destro e Antonelli terzino sinistro. In regia dovrebbe tornare Motolivo (al posto di Kucka) che sarà affiancato da Bertolacci, mentre sugli esterni saranno confermati Honda (il migliore nel derby) e Bonaventura. In attacco Mario Balotelli potrebbe avere una chance da titolare al fianco di Bacca.

Nella partita di andata il Milan si impose per 3-2. Bacca portò in vantaggio i rossoneri, ma il Palermo trovò subito il pari con Hiljemark prima che Bonaventura segnasse il gol del 2-1 a fine primo tempo. Nella ripresa fu ancora Hiljemark a ristabilire la parità, ma a 15' dalla fine Carlos Bacca segnò la sua personale doppietta che regalò la vittoria ai rossoneri.

La partita tra Palermo-Milan verrà trasmessa in diretta streaming live anche in italiano e gratis.

a 9,90 Euro. Oltre a queste opzioni, svariate tv straniere come La2, RSI, RTL e ORF che avendo comprato i diritti tv per la Serie A del campionato italiano rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Ti Ŕ piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il