BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Inter > Inter Chievo streaming

Inter Chievo streaming gratis live diretta link, siti web. Dove vedere

Obbligo assoluto di vittoria per l’Inter contro il Chievo nel turno infrasettimanale. La gara di San Siro potrebbe rappresentare il riscatto per la formazione di Mancini, che si trova in un periodo negativo, ed è importante anche per il Chievo di Maran.




AGGIORNAMENTO: Inter Chievo, c'è tanta attenzione tra i nerazzurri in questa fase del riscaldamento che precede la gara contro gli uomini di Maran privi di Izco e Meggiorini. Possiamo notare il cileno Gary Medel reattivo come al solito, pronto a schierarsi nel cuore del centrocampo. Il tifo nerazzurro sta facendo sentire il suo sostegno.

AGGIORNAMENTO: Inter Chievo, i punti fermi tra i nerazzurri sono rappresentati da Handanovic a difesa della porta e da Murillo e Mirando come centrali difensivi. Nel reparto arretrato, Santon dovrebbe tornare in difesa mentre sulle fasce D'Ambrosio dovrebbe avere la meglio su Nagatomo a destra e Alex Telles sarà a sinistra.

Gli ultimi turni di campionato hanno presentato un’Inter in calo, che ha visto scappare le due avversarie Napoli e Juventus che sembrano poter fare corsa a sé per lo scudetto. La formazione nerazzurra si trova ora al quarto posto sopravanzata anche dalla Fiorentina e sente alle spalle il fiato delle inseguitrici Roma e Milan, con i rossoneri galvanizzati dal successo nel derby. L’Inter una settimana fa ha dovuto incassare anche una pesante sconfitta nella semifinale d’andata della Coppa Italia, che l’ha quasi estromessa dalla competizione, ed anche il suo tecnico, Mancini, si è dimostrato molto nervoso in queste ultime settimane, rimediando anche l’espulsione nel derby, a cui ha fatto seguito la giornata di squalifica. Il Chievo nell’ultimo turno non ha fatto molto meglio, venendo battuto in modo netto dalla Juventus al Bentegodi. Anche la squadra di Maran ha quindi bisogno di resettare, soprattutto dal punto di vista mentale ed ha intenzione di farlo in questa gara a San Siro. Nelle ultime ore di mercato il Chievo ha fatto registrare un movimento in entrata, facendo arrivare dal sassuolo l’attaccante Floro Flores, che nella rosa a disposizione di Maran prende il posto di Paloschi, approdato in Premier League. Per l’Inter invece, dopo l’arrivo di Eder, molte trattative, ma nessun altro arrivo, mentre la rosa è stata sfoltita con la cessione del difensore Montoya.

Dopo la sconfitta nel derby Mancini sta pensando ad un nuovo cambiamento del suo undici iniziale, pur restando fedele al 4-3-3. Nel terzetto avanzato sarà confermato il nuovo acquisto Eder; accanto all’ex blucerchiato ci sarà il rientrante Perisic, che ha smaltito i postumi dell’infortunio, ed il capitano Icardi, che si deve sbloccare dopo aver fallito il rigore del pareggio nel derby. Panchina per Jovetic e Ljajc che avevano iniziato dal primo minuto nel turno precedente. Panchina anche per Brozovic, con centrocampo imperniato su Kondogbia e sul brasiliano Felipe Melo. In difesa potrebbero esserci dei cambiamenti sulle fasce con Nagatomo e Telles, oppure d’Ambrosio, come titolari.

Maran schiera il Chievo a San Siro con il 4 – 3 - 1- 2 abbastanza coperto, ma pronto a rilanciare in attacco la velocità di Mpoku ed Inglese e porta in panchina Floro Flores. Per quanto riguarda la difesa rientra Cesar e fa coppia con Dainelli. Diversi i ballottaggi tra cui quello tra Spolli e Cacciatore e tra Gobby e Frey. Da monitorare sino all’ultimo minuto le condizioni di Pepe, mentre non saranno sicuramente della partita Gamberini, Izco, Hetemaj e Meggiorini. In panchina anche l’altro nuovo acquisto, il giovane Ninkovic.

L' incontro verrà trasmesso in diretta live streaming con diverse soluzioni anche gratis in italiano.
Il match Inter-Chievo sarà possibile vederlo in diretta tv su Sky e Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e cellulari e tablet Android.
Anche Tim offre la possibilità di vedere le partite in diretta della propria squadra su tablet e cellulare, a 29 Euro a stagione per i clienti.
a 9,90 Euro. In aggiunta alle possibilità sopra indicate, diverse emittenti svizzere, tedesche e austriache permettono di vedere le partite anche sui loro siti online.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il