BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Inter > Inter Chievo streaming

Come e dove vedere streaming Inter Chievo (AGGIORNAMENTO)

L’Inter cerca di azzerare la doppia delusione della Tim Cup e del campionato giocando a San Siro contro il Chievo. La formazione di Maran dopo la pesante sconfitta contro la Juventus si presenta al Meazza abbastanza coperta.




AGGIORNAMENTO: Inter Chievo, rifinitura in corso per le due squadre in occasione di questa gara della quindicesima giornata di campionato. Definito il tridente offensivo dei nerazzurri incaricato di fare gol per portare l'Inter al successo. Al centro del reparto c'è Mauro Icardi, supportato da Eder e Perisic. Serve una vittoria.

AGGIORNAMENTO: Inter Chievo, il centrocampo dei nerazzurri ruota attorno a Medel, che anche oggi dovrebbe rappresentare il punto di riferimento. Accanto a lui, Mancini avrebbe scelto i muscoli di Kondogbia e Felipe Melo. Solo panchina per Brozovic. In rampa di lancio ci sarebbe anche Biabiany, tenuto a riposo nel derby.

Dopo la pesante sconfitta nel derby, che segue l’altra, altrettanto pesante, contro la Juventus in Coppa Italia, la formazione nerazzurra è tornata subito ad allenarsi alla Pinetina per scacciare tutte le nuvole nere che si stanno addensando sulla squadra, alla luce delle ultime prestazioni che non hanno certo soddisfatto né la dirigenza né i tifosi. Oltre a questo tengono banco ancora una volta le polemiche innescate da Roberto Mancini nell’intervista dopopartita concessa a Mediaset, con il litigio in diretta con la conduttrice. Per calmare un pò le acque in casa nerazzurra sarebbe quindi necessaria una vittoria scacciacrisi nel confronto infrasettimanale con il Chievo a San Siro. Anche la formazione veneta però non sta attraversando un bel momento e le quattro reti subite domenica scorsa dalla Juventus e soprattutto l’atteggiamento rinunciatario della squadra, consigliano a Maran di impostare una partita particolarmente difensiva, anche se l’Inter è naturalmente la grande favorita dei pronostici.

Pur continuando a cavalcare il suo modulo 4-2-4, Mancini sembra intenzionato contro il Chievo a presentare una formazione iniziale con diverse facce nuove rispetto a quella che si è arresa al Milan. In attacco potrebbe esserci il ritorno da titolare di Icardi, anche se il bomber argentino dopo essersi procurato il rigore lo ha calciato sul palo vanificando così la possibilità di arrivare al pareggio. Al suo fianco dovrebbe essere confermato l’ex sampdoriano Eder, che avrà sulle spalle un paio di giorni in più di allenamento con i suoi nuovi compagni. Escluso quindi Jovetic. Panchina probabile anche per Ljajc, con rientro a tempo pieno di Kondogbia nella linea mediana.

Per quanto riguarda il Chievo, Maran risponde con il 4 – 3 - 1- 2 nel quale torna disponibile Cesar, che si riprende così il suo posto in difesa. Dopo l’allenamento di rifinitura di martedì a Veronello saranno sciolti i dubbi relativi a Hetemaj ed a Pepe. Sicuramente assenti invece altri tre uomini importanti come Gamberini, Izco e Meggiorini. In difesa il nuovo arrivato Spolli compete per un posto con Dainelli, mentre tra Gobbi e Frey dovrebbe scendere in campo il primo.

L'incontro Inter-Chievo sarà trasmesso in diretta tv su Sky e Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su tablet e cellulari Android o Apple come iPad e iPhone.
Anche l' operatore telefonico Tim offre la possibilità di vedere le partite in diretta della propria squadra su tablet e cellulare, a 29 Euro per tutta la stagione.
a 9,90 Euro. Oltre alle possibilità indicate in precedenza, svariate tv straniere come trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il