BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Verona > Verona Atalanta streaming

Verona Atalanta streaming gratis live diretta. Dove vedere e come. Siti web migliori, link (AGGIORNAMENTO)

Verona e Atalanta daranno spazio a una gara imprevedibile e gli scaligeri, ultimi in classifica, proveranno comunque a mettere in difficoltà i loro avversari.




AGGIORNAMENTO: Verona Atalanta, tra i padroni di casa si va verso la proposizione della coppia d'attacco composta da Pazzini e Toni. Delneri deve anche decidere chi mandare in campo tra Helander e Samir al centro della difesa accanto a Moras e tra Siligardi e Jankovic. Tra i bergamaschi, Marco Borriello giocherà dal primo minuto di gioco. E' possibile vedere la partita in streaming live gratis in italiano e la diretta in vari disparati modi: su siti web, link, app per dispositivi mobile, in chiaro si diversi canali esteri in modo completamente legale, dove e quando vedere è tutto indicato all'interno dell'articolo.

In questo Campionato è ancora presto per i verdetti, ma la situazione del Verona, dati alla mano, le permetterebbe ancora di giocare per la salvezza. Ormai la squadra veronese, con soli undici punti accumulati nelle ultime ventidue partite, sembra sia destinata ad andare in Serie B e per cambiare questa tendenza occorre una vittoria. La sfida di mercoledì 3 febbraio al Bentegodi con l'Atalanta diventa, dunque, l'occasione ideale per i giocatori di dimostrare, davanti ai propri tifosi, di onorare la maglia e di non voler concedere nulla agli avversari.

L'Atalanta di Edy Reja, dopo l'ottimo pareggio rimediato in casa con il Sassuolo, proverà a conquistare una vittoria che manca ormai dal mese di dicembre, quando i bergamaschi vinsero per 3 reti a 0 con il Palermo. La trasferta di Verona, però, non è una partita da sottovalutare e per questo Reja proverà a vincere la gara puntando sulla qualità dei suoi giocatori, soprattutto per quanto riguarda il reparto offensivo. Con Diamante e Borriello, l'Atalanta potrà schierare due punte di grande valore e scendere in campo con un 3-5-1-1 che prevede una solida copertura lungo la linea di centrocampo. La mediana, infatti, sarà affidata a Kurtic e Dramé, con De Roon e Cigarini che metteranno il loro talento a disposizione della squadra.

L'arrivo di Luigi Del Neri sulla panchina del Verona non è riuscito a cambiare la disastrosa situazione di classifica che gli scaligeri si portano dietro da tempo. Una squadra che non può affidarsi soltanto su Luca Toni, che comunque farà parte del 4-4-1-1 e che agirà insieme a Gomez: il reparto offensivo ha prodotto soltanto quattordici goal in Serie A, un risultato negativo che si unisce a quello della difesa che resta una delle più battute con trentatré reti subite. Per la formazione da mettere in campo, l'allenatore dovrà valutare le condizioni fisiche di Rebic e Siligardi e schierare, sin dal primo minuto, Greco che sostituirà l'influenzato Marrone. In difesa la linea a quattro sarà formata da Moras e Helander coppia centrale, mentre sugli esterni agiranno Pisano e Albertazzi.

Una partita come quella tra Verona e Atalanta può avere un grande tasso d'imprevedibilità, ma il risultato su cui puntare è il 2 dei bergamaschi che hanno dimostrato di essere una squadra più competitiva rispetto agli avversari. Ma in uno stadio come il Bentegodi tutto può succedere e non è nemmeno impensabile che il Verona provi a giocare la partita sperando in una clamorosa vittoria.

Verona-Atalanta si potrà vedere in diretta streaming live con la telecronaca gratis in italiano.
La partita tra Verona-Atalanta sarà trasmessa in diretta tv sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e cellulari e tablet Android.
Degno di nota anche SkyGoOnline che permette di acquistare la partita Verona-Atalanta per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il