BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Inter > Inter Chievo streaming

Inter Chievo streaming gratis dopo streaming Valentino Rossi Test Malesia diretta

Occasione imperdibile per l'Inter che mercoledì sera a San Siro deve provare a ripartire per non allontanarsi dal treno Champions: di fronte un Chievo tramortito dalla Juventus e dal mercato.




AGGIORNAMENTO: Inter Chievo, c'è anche il brasiliano Felipe Melo tra i nerazzurri che stanno per scendere in campo allo stadio San Siro in cerca di tre preziosi punti per puntare ai piani alti della classifica. Con lui si vedono Kondogbia e Alex Telles, pronti a dare battaglia ai clivensi. La Curva Nord è pronta a ricoprire il ruolo di dodicesimo uomo in campo.

AGGIORNAMENTO: Inter Chievo, sono destinati a tornare in panchina sia Jovetic sia Brozovic, tra i più deludenti nella sfida di domenica sera. A centrocampo il tecnico nerazzurro avrebbe scelto una linea robusta composta da Felipe Melo, Medel e Kondogbia. In attacco punta sulla velocità di Eder e Perisic. Icardi centravanti titolare.

Dopo la batosta del derby il turno infrasettimanale per l'Inter è una manna dal cielo: meglio tornare subito a giocare per allontanare le polemiche e tornare a vivere il campionato da protagonista. L'avversario è di quelli giusti per provare a ripartire: il Chievo appena annichilito dalla Juventus e per niente rinforzato dal mercato di riparazione.

L'Inter invece da Gennaio ha un Eder in più e qualche zavorra in meno: sarà l'ex doriano a guidare l'attacco con Icardi e Perisic. Nessuno sarà indisponibile per Mancini che per contro seguirà la partita in tribuna perché squalificato. Probabile un centrocampo di sostanza per fare rifiatare Brozovic mentre si ripropongono i consueti ballottaggi tra d'Ambrosio e Nagatomo, Perisic e Ljaicic.

Il Chievo avrà alcuni uomini importanti fuori per infortunio. Maran non potrà contare su Hatemaj, Izco, Meggiorini, Gamberini e Pepe. Floro Flores ha rimpiazzato Paloschi volato allo Swansea, ma stavolta dovrebbero giocare M'Poku e Inglese in attacco. Gobbi riprende il suo ruolo di titolare in difesa mentre a centrocampo le chiavi del gioco saranno date a Rigoni.

Nonostante il cattivo momento statistiche e precedenti concordano nell'indicare l'Inter favorita.

Finalmente per i centauri della Motogp è il momento di mettere da parte le polemiche per iniziare l'assalto al mondiale 2016. Le nuove moto sono prote e i piloti hanno a Sepang, in Indonesia, la prima occasione per provarle su una pista del motomondiale.

Impegnati già dalla prima giornata di prove tutti i migliori piloti: spicca la prestazione dello spagnolo Jorge Lorenzo, fresco campione del mondo che da subito dimostra agio nel guidare la sua Yamaha e lascia ad oltre un secondo il compagno di squadra Valentino Rossi.

Il pesarese ha mostrato disappunto per il distacco, ma al tempo stesso ha messo oltre mezzo secondo tra lui e Marquez, settimo. Molto meglio la Honda di Pedrosa, sugli stessi tempi di Rossi. Curiosità per il ritorno in Ducati dell'australiano Casey Stoner a partire dalla seconda giornata di test, una seduta sconvolta per l'incidente, fortunatamente senza senza conseguenze, occorso a Baz.

I prossimi test saranno previsti a metà di febbraio in Australia, nella pista di Philip Island, mentre l'ultima occasione di testare le moto sarà immediatamente prima dell'esordio mondiale, nel mese di marzo sulla pista di Doha, in Qatar.

La partita Inter-Chievo verrà trasmessa in diretta streaming live anche in italiano e gratis.
La partita tra Inter-Chievo sarà possibile seguirla in diretta tv sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che offrono gratis la visione delle partite in streaming tramite i servizi Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su cellulari e tablet Android, oltre che su iPhone e iPad.
Anche la compagnia telefoniche Tim fanno vedere la partita della propria squadra sul cellulare e sul tablet.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette di acquistare le partite, compresa Inter-Chievo con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati. Il tutto al costo di 9,90 a match, al netto di promozioni che vengono proposte di continuo.
Oltre alle possibilità indicate in precedenza, svariati canali stranieri rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il