BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Genoa > Genoa Lazio streaming

Genoa Lazio streaming live gratis diretta. Dove vedere migliori siti web, link

Il Genoa impelagato nella lotta retrocessione chiede ad una Lazio incerottata i punti per muovere la classifica, ma gli uomini di Pioli hanno dimostrato di potere ancora ambire all'Europa.




AGGIORNAMENTO: Genoa Lazio, tra i biancocelesti fuori Candreva per infortunio, dentro la coppia Felipe Anderson-Keita. Piolo dovrà fare a meno anche di Matri, squalificato. Viene chiesto maggiore impegno e incisività al brasiliano Felipe Anderson, 5 reti in campionato, il cui ultimo gol risale alla vittoria esterna con la Fiorentina. Per vedere la partita in streaming live gratis in italiano e la diretta abbiamo indicato in questo articolo vari metodi tramite app, siti web e link, oltre che emittenti straniere che trasmettono in chiaro.

Al Marassi sfida tra grandi deluse di questo campionato che certo non si sarebbero mai aspettate di trovarsi, a questo punto della stagione, in questa situazione.

Peggio sta il Genoa, anche se i continui rivolgimenti di mercato rendono prevedibili certe cattive annate. Gasperini si trova appaiato alla Sampdoria sul ciglio del burrone e contro la Lazio almeno potrà disporre della sua miglior formazione. In attacco toccherà a Pavoletti sostenuto dai nuovi acquisti Cerci e Suso. A centrocampo spazio a qualità e geometrie con Dzemaili e Rigoni in luogo di Rincon mentre in difesa potrebbe esserci un turno di riposo per De Maio: davanti a Perin dovrebbero esserci Burdisso, Izzo e Munoz.

La lista degli indisponibili della Lazio è imbarazzante. Ad un'infermeria già piena si è aggiunto, dopo la partita con il Napoli, Antonio Candreva. Per l'ala risentimento muscolare al polpaccio.
Saranno sicuramente indisponibili De Vrij, Radu, Kishna e Bisevac mentre Djordjevic potrebbe andare in panchina e Matri sconterà il secondo turno di stop dopo la rissa di Udine.
Tornano Milinkovic e Cataldi per cui Pioli non dovrà penare troppo per mettere in campo una squadra competitiva.
Anzi il tecnico bianco-celeste dovrà sciogliere anche qualche dubbio visto che Keita e Felipe Anderson, Lulic e Cataldi sono in competizione per due maglie.

I precedenti sono un infausto presagio per la Lazio che perde spesso con il Genoa, a prescindere dal fattore campo: a partire dal 2011 sono addirittura otto le sconfitte in nove incontri disputati e la maledizione si è spezzata solo nella gara d'andata di questo campionato. Il trend recente è simile per le due squadre con la Lazio che ha colto tre pari e due vittorie nelle ultime sei partite mentre il Genoa ha vinto e pareggiato in due occasioni.

I Rosso-blu sono appena usciti sconfitti dallo stadio della Juventus ma paradossalmente è stata una sconfitta quasi benefica, perché la squadra è riuscita a limitare la Juventus straripante di questo periodo. Dal canto suo la Lazio ha troppi uomini out e l'impegno europeo che incombe: la partita di sabato sera al Marassi pare aperta a qualsiasi possibile risultato.

La partita tra Genoa-Lazio si potrà vedere in diretta streaming gratis, in italiano e live sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su cellulari e tablet Android, oltre che su iPhone e iPad
Anche la compagnia telefoniche Tim dà la possibilità di vedere in diretta le partite della propria squadra del cuore su tablet e cellulare, a 29 Euro a stagione per i clienti.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare la singola partita Genoa-Lazio con la qualità di Sky anche ai non abbonati. Il tutto al costo di 9,90 a match, al netto di promozioni che vengono proposte di continuo.
Accanto a queste opzioni, si trovano su internet diverse tv straniere come che avendo comprato i diritti tv per la Serie A del campionato italiano rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il