BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Bologna > Bologna Fiorentina streaming

Bologna Fiorentina streaming gratis live diretta. Dove vedere e come. Siti web migliori, link (AGGIORNAMENTO)

Bologna, decimo con 29 punti in classifica, e Fiorentina, terza con 45, sono le protagoniste del primo anticipo del sabato del campionato di serie A, e si affrontano alle 18.00 al Dall’Ara.




AGGIORNAMENTO: Bologna Fiorentina, se c'è qualcosa che sembra non quadrare tra i viola è il nervosismo eccessivo di Paulo Sousa. Nella sfida infrasettimanale ha rimediato la seconda espulsione consecutiva. Ma i merito del tecnico portoghese non si discutono come dimostrato dalla capacità di lettura del match quando ha lanciato Zarate al momento giusto. Lo streaming in diretta live, dove e come vedere anche gratis in italiano lo abbiamo visto sotto.

Il derby dell’Appennino apre la 24esima giornata del campionato di calcio, con due formazioni alla ricerca del successo. Il Bologna vuole bissare la vittoria dell’ultima gara casalinga contro la Sampdoria, dopo aver sprecato una occasione ala Matusa di Frosinone dove si è arreso ai locali di Stellone. La Fiorentina, che si è aggiudicata in extremis la gara con il Carpi, vuole continuare la sua corsa in terza posizione, in un mese di febbraio molto intenso di impegni, tra i quali la gara di Europa League contro il Tottenham. Paulo Sousa e Donadoni si affrontano puntando su due moduli diversi, il 4-3-3 per i rossoblù di casa, ed il 3-4-2-1 per i viola, ma l’impressione è che questa gara possa decidersi sugli episodi, come successe nella gara di andata, quando la Fiorentina dopo aver attaccato per tutto il primo tempo, trovò in pochi minuti, intorno a metà ripresa, l’1 – 2 con Blaszczykowski e Kalinic, che le fecero ottenere i tre punti. Le due formazioni sono cambiate molto rispetto alla gara del girone d’andata, avendo fatto un mercato numericamente interessante dal punto di vista numerico in questa sessione invernale, ed il Bologna aveva anche proceduto alla sostituzione del suo tecnico, Delio Rossi, con Roberto Donadoni, ma la partita dovrebbe comunque risultare interessante per le due tifoserie.

In casa Bologna la gara di Frosinone ha lasciato strascichi disciplinari con le squalifiche di Ferrari ed Oikonomou, ma dall’altra parte Donadoni può contare nuovamente sia su Zuniga che su Gastaldello.

Per l’ex sampdoriano ci sarà subito il rientro tra i titolari, mentre per l’ex napoletano ci sarà da vincere il ballottaggio con Maietta. Sicuri gli altri due difensori, Rossettini a destra e Masina a sinistra. La linea di centrocampo del Bologna dovrebbe essere composta da Brighi, con Diawara e Taider, che dovrebbe prendere il posto di Donsah, che soffre di un risentimento alla coscia destra. Per quanto riguarda l’attacco, sicuri due posti per Destro e Giaccherini, e terzo in dubbio tra Mounier e Rizzo.

Rosa incrementata anche per Pauolo Sousa, che negli allenamenti post Carpi ha potuto vedere in campo anche gli ultimi due arrivati, Benalouane e Kone, che faranno saranno sicuramente parte del gruppo dei convocati. Per il tecnico portoghese c’è ancora un dubbio per quanto riguarda Marcos Alonso, non completamente guarito e quindi potrebbe esserci la conferma sulla fascia sinistra per l’ex Barcellona, Tello. In avanti c’è da scegliere tra Kalinic, Zarate e Babacar per il ruolo di punta avanzata e potrebbe esserci anche un cambio tra il rientrante Tino Costa ed Ilicic. In difesa probabile il rientro di Roncaglia, con Paulo Sousa che vuole vedere ancora qualche allenamento di Benalouane prima di schierarlo in gara.

L' incontro si potrà vedere in diretta gratis streaming live con il commento in italiano.

C'è anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare le singole partite, inclusa Bologna-Fiorentina anche a chi non è abbonato alla tv di Murdoch.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il