BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Bologna > Bologna Fiorentina streaming

Bologna Fiorentina streaming live diretta gratis. Link, siti web migliori. Dove vedere e come (AGGIORNAMENTO)

L’anticipo di sabato alle 18.00 della 24esima giornata è il derby dell’Appennino, tra il Bologna di Donadoni e la Fiorentina di Paulo Sousa. Le due formazioni vengono da un risultato opposto nel turno infrasettimanale.




AGGIORNAMENTO: Bologna Fiorentina, a questo punto è ufficiale: il tecnico portoghese può contare su un asso in più. L'argentino Zarate ha inventato mercoledì scorso un gol da copertina, consentendo alla Fiorentina di difendere la zona Champions League. Un acquisto invernale azzeccato che intende replicare la prodezza anche in questo anticipo. E' possibile vedere la partita in streaming live gratis in italiano e la diretta in vari disparati modi: su siti web, link, app per dispositivi mobile, in chiaro si diversi canali esteri in modo completamente legale, dove e quando vedere è tutto indicato all'interno dell'articolo.

La Fiorentina di Paulo Sousa scavalca l’Appennino e va al Dall’Ara di Bologna per affrontare i rossoblù di Donadoni con l’intento di difendere la sua attuale terza posizione dagli assalti di Inter e Roma, come ha già fatto mercoledì contro il Carpi. Il successo contro gli emiliani è arrivato solo negli ultimi minuti di gioca, grazie ad un 'eurogol' di Zarate, che il tecnico portoghese ha mandato in campo nel finale di gara al Franchi, al posto di Kalinic. La formazione viola aveva iniziato bene, passando in vantaggio dopo appena un minuto e mezzo con Borja Valero, ma in seguito si era fatta imbrigliare dal Carpi, che aveva pareggiato meritatamente con Kevin Lasagna. Diverso invece il discorso per la formazione di Donadoni, che si è arresa per 1 – 0 al Matusa di Frosinone, contro una formazione ciociara molto decisa e che spera ancora nella salvezza. Questo scontro del Dall’Ara è molto importante per entrambe le formazioni e per il Bologna c’è anche la voglia di restituire la sconfitta patita nell’andata, quando la Fiorentina si impose per 2 – 0 con reti di Blaszczykowski e Kalinic nella ripresa. Da allora la squadra rossoblù è passata di mano, da Delio Rossi a Donadoni, ed il cammino dei felsinei è sicuramente migliorato ma l’ex tecnico del Parma spera di iniziare già da questa gara a risalire ancora la classifica.

Per Donadoni, che affronterà la Fiorentina con il suo classico modulo 4-3-3, a fronte di due assenze, quelle di Oikonomu e di Ferrari, entrambi squalificati, c’è la di nuovo disponibilità sia di Zuniga che di Gastaldello. Per quanto riguarda il recupero dell’ex cagliaritano Donsah, c’è da verificare la situazione fino a sabato mattina, mentre saranno sicuramente protagonisti nell’undici titolare sia Giaccherini che Destro. Zuniga, come detto, è di nuovo disponibile e per lui c’è un ballottaggio con Maietta, mentre nel caso in cui non dovesse farcela Donsah, è pronto ad entrare Taider. In avanti per affiancare Destro e Giaccherini, c’è ballottaggio tra Rizzo e Moaunier.

Pauolo Sousa, che nelle ultime partite non ha avuto un grande feeling con gli arbitri, espulso sia a Genova che con il Carpi, oppone il suo 3-4-2-1. Per la gara di Bologna sono convocabili anche gli ultimi due arrivati in casa viola, Kone e Benalouane, che si sono allenati in questi giorni con i compagni. In difesa dovrebbe comunque esserci spazio per Roncaglia al posto di Tomovic, mentre in avanti la buona prestazione d il goal contro il Carpi, potrebbero valere la conferma dall’inizio per l’ex Inter, Mauro Zarate. Nella linea di centrocampo potrebbe essere confermato sulla sinistra Tello, ma anche Alonso potrebbe essere di nuovo disponibile. Bernardeschi si riprende il suo posto sulla fascia destra, mentre c’è ballottaggio tra Ilicic e Tino Costa che è rientrato dalla squalifica.

La partita si potrà vedere in diretta gratis streaming live con il commento in italiano.
L'incontro Bologna-Fiorentina sarà trasmesso in diretta tv sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e tablet e cellulari Android.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare le singole partite, inclusa Bologna-Fiorentina anche a chi non è abbonato alla tv di Murdoch. Il prezzo della singola partita è di 9.90 Euro, ma spesso ci sono interessanti promozioni che permettono di ridurre il costo.
Da aggiungere ai metodi sopra elencati, svariati canali stranieri come RSI, Rtl, La2 e Orf hanno acquistato i diritti tv del Campionato di Calcio italiano e quindi trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il