BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Verona > Verona Inter streaming

Verona Inter streaming live diretta gratis. Dove vedere diretta

Il Verona dopo la vittoria contro l'Atalanta è tornato a sperare in una salvezza che sarebbe clamorosa, al Bentegodi arriva un Inter con tanti problemi in attacco e l'esigenza di vincere.




AGGIORNAMENTO: Verona Inter, corsa e allungamenti per gli uomini di Mancini, tra pochi minuti impegnati per questo delicato impegno della domenica. Gli uomini di Delneri hanno infatti centrato mercoledì scorso la prima vittoria della stagione. Brozovic e Perisic si stanno riscaldando insieme in vista dell'impiego dal primo minuto.

AGGIORNAMENTO: Verona Inter, ci sono anche dubbi tattici nella testa di Roberto Mancini. Per cercare di bissare la vittoria di mercoledì sera, il tecnico nerazzurro dovrebbe continuare a scegliere il 4-3-3 con Mauro Icardi nel ruolo di terminale d'attacco. Ha scalato posizioni Felipe Melo, apparso reattivo negli ultimi allenamenti.

Il Verona, dopo una campagna acquisti invernale che sembrava votata a progettare la stagione in cadetteria, ha paradossalmente ritrovato vigore e con esso ha trovato anche la vittoria contro l'Atalanta. Ora gli uomini di Del Neri devono dare continuità a questo risultato perché quest'episodio non resti un fuoco fatuo in una stagione disgraziata. Sulla strada c'è un'Inter malandata che resta comunque una squadra ostica, costruita per l'Europa.

Il Verona affronta questo match dall'importanza capitale con la fresca notizia di avere perso Siligardi: il giocatore, autore di una bella segnatura contro l'Atalanta, ha avuto un problema muscolare alla gamba sinistra e i suoi tempi di recupero sono ancora tutti da valutare, sicura in ogni caso è la sua assenza domenica a ora di pranzo.

Del Neri si consola comunque con la possibilità, rara quest'anno, di potere impiegare contemporaneamente i vecchietti terribili Pazzini e Toni in attacco. Inoltre il tecnico giallo-blu può contare sulla freschezza e la motivazione del neo acquisto Gilberto, venuto da Firenze con la voglia di mettersi in evidenza in cerca di un posto per la prossima Olimpiade. Il centrocampo ha trovato qualità grazie al mercato e contro l'Inter Ionita e Marrone dovranno giocarsi una maglia da titolare con Halfredsson mentre in difesa spazio ancora alla coppia Helander - Moras.

L'Inter va a Verona con l'infermeria vuota ma senza lo squalificato Miranda. Mancini impiegherà in difesa Juan Jesus al fianco dell'incerto Murillo di questi tempi mentre Telles è in ballottaggio con D'Ambrosio. A centrocampo il ruolo di interdittore se lo giocano alla pari Medel e Felipe Melo ma adesso il favorito sembra il cileno che dovrebbe essere affiancato da Kondogbia e Brozovic. In attacco Icardi ed Eder sembrano gli unici sicuri del posto: per la terza maglia è corsa a tre tra Perisic, Ljiacic e Palacio.

All'andata l'Inter la spuntò con il minimo scarto e i precedenti sono nettamente a favore dei nerazzurri contro cui il Verona ha colto solo un pari nelle ultime 9 partite disputate al Bentegodi, con una classifica che attribuisce 30 punti di vantaggio all'Inter non può essere che quest'ultima la favorita.

L'incontro Verona-Inter si potrà vedere in diretta streaming gratis, in italiano e live.
L' incontro sarà possibile vederlo in diretta tv sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e tablet e cellulari Android.
Anche l' operatore Tim permettono di vedere le partite in diretta della propria squadra sul cellulare e sul tablet.
Degno di nota anche SkyGoOnline che permette di acquistare le partite, compresa Verona-Inter con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati. Il tutto al costo di 9,90 a match, al netto di promozioni che vengono proposte di continuo.
Accanto a queste opzioni, si trovano su internet diverse tv svizzere, tedesche e austriache permettono di vedere le partite anche sui loro siti online.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il