BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Verona > Verona Inter streaming

Vedere Verona Inter streaming gratis live siti web, link migliori. Dove vedere streaming diretta

Seconda gara consecutiva al Bentegodi per Il Verona, che nel turno infrasettimanale aveva ottenuto il primo successo stagionale contro l’Atalanta. In questo 24esimo turno arriva un’altra formazione nerazzurra, l’Inter, che è anche la favorita del pronostico.




AGGIORNAMENTO: Verona Inter, c'è tanta attenzione tra i nerazzurri in questa fase del riscaldamento che precede la gara contro gli uomini di Delneri. Possiamo vedere il colombiano Murillo particolarmente reattivo, pronto a schierarsi nel cuore della difesa, oggi orfana dello squalificato Miranda. In campo si rivede Juan Jesus.

AGGIORNAMENTO: Verona Inter, sarà un centrocampo muscolare quello che Roberto Mancini metterà in campo sin dal primo minuto della sfida contro il Verona. Punto fermo è Kondogbia. Nonostante il suo rendimento sia altalenante, il tecnico nerazzurro intende mandarlo ancora una volta in campo. Con lui Brozovic e il combattivo Felipe Melo.

Ancora una formazione nerazzurra da affrontare per il Verona di Delneri, ma con una caratura certamente diversa. Al Bentegodi sarà infatti di scena l’Inter di Mancini, formazione in piena corsa per il terzo posto in campionato e che non ha ancora perso del tutto le chances di lottare anche per il titolo. Per l’Inter la partita contro il Verona, che rimane comunque ultima in classifica è una occasione da non perdere per conquistare altri tre punti e dare continuità alla vittoria del turno infrasettimanale contro il Chievo. Mister Mancini dopo la bruciante sconfitta con il Milan nel derby, ha visto una reazione di orgoglio da parte dei suoi, e principalmente un atteggiamento diverso. I nerazzurri sono tornati al successo per 1 – 0, decimo della stagione, che se da un lato mostra una certa difficoltà a trovare la via della rete, dall’altra è un segno positivo per la difesa. Il successo contro il Chievo inoltre, ha rilanciato le quotazioni di Icardi, tornato alla rete dopo aver sbagliato il rigore contro il Milan. Per l’Inter si è visto già anche un buon affiatamento tra l’argentino ed Eder.

Il Verona da parte sua ha finalmente ottenuto la prima vittoria stagionale, togliendosi dalla spalla una 'scimmia' che era divenuta veramente pesante, e con la mente più leggera potrà tentare una rimonta, che appare disperata, ma che gli uomini di Delneri intendono portare avanti fino a quando la matematica non li condanna. Aver ribaltato il risultato contro l’Atalanta ha sicuramente dato fiducia ai gialloblù, che da giovedì sono tornati ad allenarsi a Peschiera per preparare la partita con l’Inter, nella quale mancherà purtroppo Siligardi, che ha accusato un guaio muscolare. Rispetto alla gara contro i bergamaschi di Edy Reja, Delneri molto probabilmente attuerà uno schema più coperto, con la coppia d’attacco che vede la presenza di Luca Toni e solo uno tra Pazzini, il favorito, e Gomez. Delneri deve valutare bene anche le condizioni fisiche dell’ex viola, Rebic, ed in alternativa ha pronto Emanuelson. Un altro ex fiorentino, Gilberto, si gioca il posto con Albertazzi, che garantisce più copertura.

Il tecnico dell’Inter, Mancini, conferma il modulo visto contro il Chievo, ma deve rinunciare a Miranda, per lui un turno di squalifica, e quindi ci sarà il brasiliano Juan Jesus a fare coppia con Murillo. Per quanto riguarda l’attacco, con Perisic ci saranno Icardi ed Eder, mentre Jovetic si accomoda in panchina insieme a Palacio e Ljajc, che in settimana ha parlato di un possibile prolungamento del suo rapporto contrattuale con i nerazzurri. Centrocampo con Medel che affianca Brozovic e Felipe melo, che prende il posto di Kondogbia, che va in panchina per un turno di riposo.

Il match Verona-Inter sarà possibile vederlo in diretta tv sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e tablet e cellulari Android.
Anche la compagnia telefoniche Tim permettono di vedere le partite in diretta della propria squadra sul cellulare e sul tablet.
a 9,90 Euro. In aggiunta alle possibilità sopra indicate, diverse emittenti svizzere, tedesche e austriache mandano live lo streaming sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il