Milan Udinese streaming live gratis diretta link, siti web migliori. Dove vedere

Il Milan rinvigorito dalla bella vittoria nel derby ha ripreso a guardare all'Europa che conta e adesso vuole la terza vittoria consecutiva, ma l'Udinese ha dato segnali di crescita.

Milan Udinese streaming live gratis dire


AGGIORNAMENTO: Milan Udinese, in attesa della comunicazione delle formazioni ufficiali delle due squadre che si affronteranno in questo 24esimo incontro stagionale, non si prevedono molti cambi tra i rossoneri che hanno trovato stabilità e risultati con il 4-4-2. Honda è atteso ancora largo mentre Bonaventura giostrerà a sinistra.

AGGIORNAMENTO: Milan Udinese, sono almeno tre le incertezze con cui ha a che fare Stefano Colantuono. In difesa, Felipe e Heurtaux si contendono un posto nel terzetto completato da Danilo e Wague. A centrocampo Lodi è favorito su Guilherme in cabina di regia. In attacco Zapata dovrebbe avere la meglio su Matos come partner d'attacco di Thereau. Dove vedere e come, lo streaming in diretta live anche gratis in italiano, i siti, link e tv straniere le abbiamo viste nella news.

Nessuno lo dice apertamente ma qualcuno a Milanello ha cominciato a crederci: la Champions è ancora possibile. Il 3-0 con cui gli uomini di Mihajlovic hanno liquidato l'Inter ha dimostrato che in questo momento i rapporti di forza si sono ribaltati e che una rimonta è possibile, dal momento che tanto i nerazzurri che la Fiorentina hanno dimostrato delle crepe.

L'Udinese però non è più quella che ha perso in casa con la Juventus senza nemmeno provare a combattere: il mercato di riparazione ha portato in bianconero rinforzi importanti e la squadra ha dimostrato contro la Lazio di essere tornata almeno volitiva.

A Colantuono mancheranno per infortunio Merkel, Domizzi e Pasquale, quindi in difesa agirà Wague al fianco di Danilo e Felipe. A centrocampo Lodi si gioca una maglia con Guillerme e come mezzali dovrebbero esserci Kuzmanovic e Badu anche se l'impiego del neo acquisto Halfredsson è possibile. Sulla fascia indecisione sull'impiego di Widmer che potrebbe essere sostituito da Armero mentre in attacco paiono sicuri del posto Zapata e Thereau.

Il Milan ha una lunga lista di indisponibili per infortunio. Oltre ai lungodegenti Mexes ed Ely, saranno fuori anche Luiz Adriano e Diego Lopez. In porta ci andrà l'ormai titolare Donnarumma mentre in difesa Alex e Antonelli hanno scalzato Zapata e De Sciglio nella lista di preferenze di Mihajlovic. Il centrocampo sarà quello solito guidato da Montolivo con Kucka al centro, Bonaventura e Honda sulle fasce, con i possibili inserimenti a partita in corso per Bertolacci e Boateng. In attacco la buona notizia è il rientro di Menez che andrà in panchina pronto a dare fiato ad uno tra Niang e Bacca, titolari inamovibili.

I precedenti sono nettamente a favore del Milan: le due squadre si sono già affrontate 40 volte in passato e il Diavolo l'ha spuntata in 23 occasioni mentre l'Udinese ha fatto il colpaccio solo 4 volte per un bilancio complessivo di reti segnate di 93 a 43 a favore del Milan. Ci saranno due ex in campo: Zapata nel Milan e Pablo Armero nell'Udinese.

Nelle ultime 5 partite il Milan ha vinto 3 volte e pareggiato 2 volte, l'Udinese ha colto solo 2 pari e 3 sconfitte, il Milan sembra favorito per i tre punti.

L' incontro verrà trasmesso in diretta streaming gratis con il commento live in italiano sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e tablet e cellulari Android
Anche Tim permettoe di vedere le partite in diretta della squadra del cuore su cellulare e su tablet, a 29 Euro a stagione per i clienti.
C'è anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare le singole partite, inclusa Milan-Udinese anche a chi non è abbonato alla tv di Murdoch.
In più, oltre ai sistemi appena proposti, alcune emittenti straniere come trasmettono in streaming online sui propri siti web.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il