BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Verona > Verona Inter streaming

Verona Inter streaming gratis live diretta link, siti web. Dove vedere

Torna in campo la Serie A con il calendario della giornata ventiquattro, tra le squadre impegnate spicca il launch match tra Verona ed Inter, entrambe vittoriose nell'infrasettimanale di mercoledi.




AGGIORNAMENTO: Verona Inter, ci sono tante conferme nella formazione che Roberto Mancini manderà in campo per cercare ci agguantare il terzo posto in classifica. Sono naturalmente confermati Juan Jesus e Murillo al centro della retroguardia mentre sulle fasce si va verso la proposizione di Nagatomo a destra e Telles a sinistra, brillanti contro il Chievo.

AGGIORNAMENTO: Verona Inter, della partita sarà anche Luca Toni. Sono tre i gol segnati in questo campionato dall'attaccante gialloblu, due su rigore. Nella passata stagione il bomber chiuse in testa a 22 con Icardi. Si rinnova dunque la sfida tra goleador, anche se rispetto allo scorso anno le prospettive di vittoria sono ben diverse. Lo streaming in diretta live, dove e come vedere, su quali siti web e link migliori anche gratis in italiano lo abbiamo visto nell'articolo.

La squadra di Delneri, fanalino di coda, è riuscita a vincere dopo un digiuno interminabile; gialloblu che possono contare dunque su un morale decisamente diverso per questa gara interna contro l'Inter. I milanesi hanno ritrovato una vittoria che mancava ormai da tempo, ma i dubbi sulla prolificità permangono, con l'ennesimo 1-0 al Chievo.
A Verona tira una grande aria di soddisfazione dopo la bella vittoria casalinga ottenuta contro l'Atalanta nel turno infrasettimanale; la squadra è conscia del fatto che la rimonta per la salvezza è in qualche modo compromessa, ma i ragazzi ci credono finchè la matematica non li condanna. Inter che parte dalla Pinetina con un morale migliore rispetto alle ultime uscite, è ritornato infatti al gol il capitano Icardi (a quota 50 in A dopo l'1-0 al Chievo), si è vista una squadra più vivace e sempre presente davanti al portiere avversario, ma ancora lontana dalla vena realizzativa. Nerazzurri che vogliono riavvicinare il terzo posto già da Verona, ma che devono fare a meno del pilastro difensivo Miranda.Il mercato ha portato gli innesti sperati e per il difficile impegno contro l'Inter, il Verona si schiererà con la formazione vista il turno scorso. 4-4-2 con il confermatissimo Gollini a difendere la porta, difesa con il nuovo Gilberto, Helander e Moras al centro, terzino destro Pisano. In mezzo al campo giocheranno Marrone e Ionita come interni, con Wszolek ed Emanuelson esterni, attacco con la coppia di bomber esperienti Pazzini-Toni. Infortuni per Siligardi, Souprayen e Viviani, dubbio Rebic.

In casa Inter continua la rincorsa ai fuggitivi, per farlo Mancini andrà in campo con: Handanovic in porta, D'Ambrosio e Telles terzini, coppia centrale Murillo-Jesus, centrocampo muscolare con Brozovic, Kondogbia e Medel, il tridente sarà composto da Ljajic, Eder ed Icardi. Squalifica per Miranda, infermeria vuota.

Pronostico leggermente a favore degli ospiti che nonostante la poca precisione in fase realizzativa, possono contare su un avversario abbordabile (sulla carta), anche se molto dipenderà dalla voglia di rialzarsi del Verona e dalla mano che potranno dare i nuovi arrivati.

L' incontro sarà possibile seguirlo in diretta tv sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su iPhone, iPad e su cellulari e tablet Android.
Anche l' operatore Tim permette di vedere le partite in diretta della propria squadra sul cellulare e sul tablet, a 29 Euro per tutta la stagione.
Degno di nota anche SkyGoOnline che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita Verona-Inter, sia tutti gli altri incontri.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il