BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Verona > Verona Inter streaming

Verona Inter streaming live gratis diretta link, siti web migliori. Dove vedere

Il Verona, dopo aver vinto la sua prima gara di campionato, attende al Bentegodi l’Inter che si è rilanciata dopo la sconfitta nel derby, battendo l’altra formazione veronese, il Chievo. Pronostico favorevole all’Inter di Mancini.




AGGIORNAMENTO: Verona Inter, Mauro Icardi indosserà una maglia da titolare nella sfida del Bentegodi. Maggiori conferme arriveranno durante il riscaldamento che inizierà tra pochi minuti. Resta da capire chi saranno i partner d'attacco. Se su Eder non ci sono dubbi, Persic è favorito su Ljajic, ma le sorprese con Mancini sono sempre dietro l'angolo.

AGGIORNAMENTO: Verona Inter, i nerazzurri si troveranno di fronte una squadra che ha finalmente centrato la prima vittoria in campionato dopo 23 partite. Era l'ultima tra i professionisti a non avere ancora ottenuto un successo. In campo anche l'ex Giampaolo Pazzini, 31 anni, che ha messo a segno il gol che ha regala il primo successo. La partita è visibile in streaming gratis in diretta live grazie a vari metodi, siti web, link ed emittenti straniere che garantiscono la visione per chi è fuori casa o non ha un abbonamento alla paytv, è tutto indicato più avanti.

Ghiotta occasione per i nerazzurri di Mancini per portare un nuovo attacco alla terza posizione detenuta dalla Fiorentina. L’Inter si è rilanciata in casa contro il Chievo, ottenendo la sua decima vittoria in campionato con il punteggio di 1 – 0, con rete segnata da Icardi, che ha così finalmente trovato il goal n° 50. I nerazzurri hanno però avuto un calo nel finale rischiando anche il pareggio da parte dei clivensi e mancini ha lavorato in questi pochi giorni tra i due match proprio su questo aspetto. Il tecnico jesino, che torna a dirigere i suoi ragazzi dopo la squalifica, vuole vedere maggiore continuità e forse per questa gara rinuncerà all’ampio turnover al quel aveva abituato tutti sin dall’inizio del campionato. Per quanto riguarda il Verona, è arrivato finalmente il primo successo in campionato, che, se non modifica di molto la posizione in classifica, dà comunque maggiori certezze per affrontare al meglio una parte finale di campionato da lottare finché la matematica lo consente.

Il Verona, dopo il successo contro l’Atalanta, è tornato ad allenarsi a Peschiera e Del Neri si è trovato a dover fare a meno di Siligardi; l’ex livornese si è infatti procurato un guaio muscolare alla coscia e non sarà quindi disponibile per questa gara. Da valutare bene anche le condizioni di Rebic, mentre il tecnico dei veneti contro l’Inter potrebbe optare per una formazione più coperta, almeno all’inizio, con ballottaggio quindi tra Gomez e Pazzini per affiancare Luca Toni in attacco. In difesa ballottaggio sulla fascia destra tra l’ex viola Gilberto, subentrato contro l’Atalanta a gara in corso, ed Albertazzi. In caso di forfait di Rebic, pronto Emanuelson.

Mancini contro il Verona non cambia modulo, ma deve sicuramente cambiare un uomo, in quanto Miranda è squalificato. Il suo posto in difesa sarà preso da Jean Jesus. Per quanto riguarda l’attacco molto probabile la conferma di Icardi, insieme ad Eder, e quindi ancora esclusione per Jovetic. A centrocampo le maggiori chances di partire dall’inizio sono per Medel, Kondogbia e Brozovic, con Felipe Melo in panchina. In difesa conferma per Murillo, Telles e Nagatomo

La partita verrà trasmessa in diretta streaming gratis, in italiano e live.
La partita tra Verona-Inter sarà trasmessa in diretta tv su Sky e Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su tablet e cellulari Android o Apple come iPad e iPhone.
C'è anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare la singola partita Verona-Inter con la qualità di Sky anche ai non abbonati.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, svariati canali stranieri come RSI, LA2, ORF e RTL che avendo comprato i diritti tv per la Serie A del campionato italiano trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il