BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Napoli > Napoli Carpi streaming

Napoli Carpi streaming gratis live diretta. Dove vedere e come diretta live

Turno casalingo per il Napoli, che guida la classifica con 2 punti di vantaggio sulla Juventus, e vuole conservarli in vista dello scontro diretto in programma nel prossimo turno. A cercare di fermare l’attacco napoletano ci proverà il Carpi di Castori, reduce da una sconfitta a Firenze.




AGGIORNAMENTO: Napoli Carpi, tutto pronto tra gli azzurri in attesa della rifinitura che precede l'incontro. Sulle fasce continuano a essere formati Ghoulam a sinistra e Hysaj. A centrocampo spetterà adesso a Valdifiori detterà i tempi della manovra. Punto di riferimento in attacco sempre Higuain, affiancato da Insigne e Callejon.

AGGIORNAMENTO: Napoli Carpi, niente da fare, dalle parti di Koulibaly non si passa. È davvero impressionate per quanto faccia valere la forza fisica e l'anticipo. Insieme al più esperto Albiol forma una coppia di sicuro affidamento alla quale Maurizio Sarri non rinuncia mai. Una maglia da titolare anche per questa sfida davanti al proprio pubblico. Lo streaming in diretta live, dove e come vedere anche gratis in italiano lo abbiamo visto sotto.

Il Napoli in testa alla classifica e reduce da sette squilli consecutivi, cerca nell’incontro di domenica contro il Carpi i tre punti necessari per affrontare poi con fiducia l’importante scontro diretto che il calendario propone nel turno successivo allo Stadium. La formazione di Maurizio Sarri, che ha il più forte attacco del campionato, gode naturalmente del pronostico favorevole contro la formazione emiliana, che però nel girone d’andata seppe inchiodare Higuain e compagni sullo 0 – 0. L’attaccante argentino, in uno splendido stato di forma ed in testa alla classifica dei cannonieri con 23 reti segnate in altrettante partite, è dunque l’uomo da guardare con maggiore attenzione da parte dei difensori di Castori, ma la forza del Napoli risiede nel collettivo, che settimana dopo settimana viene plasmato dalle sapienti mani dell’ex tecnico dell’Empoli. In queste ultime giornate è inoltre cresciuta in tutti gli interpreti napoletani la consapevolezza della propria forza, ed anche in situazioni nelle quali si trovano sotto nel punteggio ad inizio gara, sanno ribaltare il risultato. Il Carpi arriva da una buona prestazione al Franchi di Firenze, dove ha messo in difficoltà la Fiorentina terza in classifica che l’ha spuntata solo nel finale grazie ad una prodezza personale di Zarate. A segnare la rete del momentaneo pareggio della squadra di Castori è stato Lasagna, che già era andato in rete nel pareggio di San Siro contro l’Inter.

Nella gara del San Paolo per Maurizio Sarri tornano disponibili Allan ed Hysaj, che contro la Lazio erano assenti per squalifica. Il brasiliano torna a prendere le redini del centrocampo azzurro, affiancato da Valdifiori, dato che Jorginho è incappato nella giornata di squalifica. Hysay invece si riprende il posto lasciato momentaneamente a Maggio. Cambio anche sulla fascia sinistra della difesa partenopea con Ghoulam che rientra e rimanda in panchina il croato Strinic, comunque molto efficace all’Olimpico. Per il resto formazione confermata con i possibili inserimenti nella ripresa, anche in previsione dell’incontro del turno successivo, e delle partite di Europa League che attendono la formazione di Sarri.

Problemi di squalifica anche per il Carpi, con Castori che deve gestire l’emergenza data dalle assenze di Gagliolo e di Lollo, due pedine importanti nella sua difesa. Uno dei due sarà sostituito da Zaccardo, l’esperto giocatore ex Milan, mentre per l’altro posto ci sono buone possibilità di recuperare Romagnoli. Carpi in campo con il 4-4-1-1 abbastanza coperto, ma pronto a lanciarsi negli spazi che gli concederà il Napoli, e con la posizione di punta che potrebbe essere occupata da Kevin Lasagna. Nel resto della formazione si segnalano dei possibili ballottaggi, tra Mancosu e Mbakogu e tra Crimi e Cofie.

La partita sarà possibile seguirla in diretta tv su Sky e Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su iPhone, iPad e su cellulari e tablet Android.
Degno di nota anche SkyGoOnline che permette di acquistare le partite, compresa Napoli-Carpi con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati.
Da aggiungere ai metodi sopra elencati, alcune tv straniere quali RSI, ORF, RTL e La2 hanno acquistato i diritti tv del Campionato di Calcio italiano e quindi trasmettono in streaming online sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il