BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Milan > Milan Udinese streaming

Milan Udinese streaming gratis dopo streaming scorsa diretta

Il Milan continua il suo inseguimento alle posizioni di classifica da Europa League, affrontando a San Siro ed in streaming diretto gratuito l’Udinese. Nella precedente gara i rossoneri hanno sbancato per 2 – 0 il Barbera di Palermo.




AGGIORNAMENTO: Milan Udinese, l'allenatore rossonero Sinisa Mihajlovic cerca la terza vittoria consecutiva per proseguire questo periodo positivo in termini di gol e risultati. C'è ancora un dubbio di formazione tra Alex e Zapata in difesa, ma il primo è favorito. Esterni di centrocampo sono Honda da una parte e Bonaventura dall'altra.

AGGIORNAMENTO: Milan Udinese, tutto definito tra i rossoneri alla ricerca della terza vittoria consecutiva. Davanti al portiere Donnarumma ci sarà una difesa a quattro con Abate, Alex, Romagnoli e Antonelli. Quattro uomini anche a centrocampo: Honda, Kucka, Montolivo e Bonaventura. In attacco confermata la coppa Bacca Niang.

Il Milan continua la sua marcia di avvicinamento alle posizioni nobili della classifica e, dopo aver conquistato 10 punti nelle ultime 4 giornate di gara, torna davanti al suo pubblico per affrontare l’Udinese, reduce da un pareggio ad Empoli per 1 – 1 dopo aver condotto per lungo tempo la partita. La formazione di Mihajlovic sembra aver imboccato la strada giusta da quando il tecnico ha trovato un assetto ottimale con il suo 4-4-2, con una coppia d’attacco, formata dal giovane francese Niang e dal colombiano Bacca, che continua a sfornare reti partita dopo partita. Oltre a questo i rossoneri stanno vivendo il momento magico del dopo vittoria nel derby e sperano anche nel rallentamento delle formazioni che li precedono. L’Udinese dal canto suo, ha preso un buon punto ad Empoli, campo sempre difficile, ma certamente Colantuono a fine gara si sarà mangiato le mani per aver sprecato l’occasione di portare a casa il bottino intero.

Nel Milan probabile conferma in blocco per gli undici che hanno iniziato la gara al Barbera. Un unico piccolo dubbio per mister Mihajlovic, con Zapata che potrebbe prendere il posto di Alex al centro della difesa del Milan, accanto a romagnoli. Per il resto, confermato il centrocampo, che sembra ormai avere acquisito un’ottima identità, ed anche Montolivo, che aveva accusato febbre dopo la gara di Palermo, sarà regolarmente al suo posto. Una contusione al petto terrà fuori Luiz Adriano anche dalla panchina. Nella seconda trasferta consecutiva, Colantuono torna a disporre di Danilo e Wague e quindi la difesa dell’Udinese dovrebbe variare con il loro ritorno dall’inizio e l’esclusione di Herteaux e Piris. Per il tecnico dei friulani c’è anche il ritorno di Thereau in attacco e quello di Badu in mediana, che ad Empoli era assente per turnover. Piccoli dubbi per Colantuono tra Fernandes e Halfredsson, arrivato nel mercato invernale dal Verona, e tra Zapata e Perica, con l’autore della rete di Empoli che dovrebbe conservare il posto.

Nel turno infrasettimanale il Milan ha battuto il Palermo per 2 – 0 con entrambe le reti realizzate nel primo tempo, da Bacca al 18esimo sfruttando un cross effettuato da Abate dalla fascia destra che il colombiano ha messo in rete di piatto alle spalle di Sorrentino, e da Niang su rigore al 32esimo. Il rigore era stato causato da un ingenuo fallo di mano commesso da Goldaniga. Per calciare il penalty c’è stata una piccola discussione tra lo stesso Niang e Bacca, poi il francese si è impossessato del pallone ed ha tirato realizzando. Il Milan ha continuato a premere ed a far gioco per tutto il primo tempo, poi nella ripresa è uscito anche il Palermo, che ha portato qualche pericolo per la porta di Donnarumma, ma senza mai davvero mettere in pericolo il vantaggio dei rossoneri.

L'incontro Milan-Udinese verrà trasmesso in diretta streaming live anche in italiano e gratis.
L' incontro sarà possibile seguirlo in diretta tv su Sky e Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su tablet e cellulari Android o Apple come iPad e iPhone.
a 9,90 Euro. Da aggiungere ai metodi sopra elencati, alcune tv straniere quali hanno ottenuto i diritti per la Serie A e perciò rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il