BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Verona > Verona Inter streaming

Verona Inter streaming live gratis. Vedere, dove e come su migliori siti web, link, tv

Nel suo secondo impegno consecutivo casalingo, il Verona aspetta l’Inter di mancini. Tra le due squadre, entrambe vincenti nel turno infrasettimanale, ma nettamente distaccate in classifica, potrebbe essere comunque una gara equilibrata.




AGGIORNAMENTO: Verona Inter, punto fermo tra i nerazzurri è il difensori centrali Murillo. Autori generalmente di ottime prestazioni, anche se nelle ultime gare ha mostrato qualche incertezza di troppo, oggi è affiancato da Juan Jesus per via della squalifica di Miranda. Cori di incitamento da parte dei tifosi dell'Inter presenti qui allo stadio Bentegodi.

AGGIORNAMENTO: Verona Inter, solito tridente d'attacco per i nerazzurri che proveranno a dare continuità alla vittoria di San Siro. Per farlo si aggrapperanno al ritrovato Icardi e al nuovo acquisto Eder. A completare il reparto offensivo dovrebbe esserci questa volta Ljajic con Perisic pronto a entrare eventualmente nella ripresa.

Il 24esimo turno di campionato ha segnato una data storica per il Verona di questa stagione, che contro l’Atalanta ha vinto per 2 – 1 conquistando per la prima volta i 3 punti. La formazione di Delneri ha vinto in rimonta, risalendo dallo 0 -1 firmato Conti. Per i gialloblu si tratta di una grande iniezione di fiducia, anche se il distacco dalla quartultima posizione resta quasi incolmabile. Del Neri vuole dunque sfruttare il momento positivo per andare alla caccia di punti anche contro una formazione quotata come l’Inter di mancini, attualmente quarta in campionato, ad un solo punto di distacco dal terzo posto, occupato dalla Fiorentina. I nerazzurri milanesi hanno ottenuto anche loro i tre punti battendo i 'cugini' del Verona, il Chievo, pur con qualche patema d’animo nel finale. Nell’Inter è tornato al goal Icardi, che sembra aver trovato un buon affiatamento con il neo arrivato Eder. Per Mancini ed i suoi, che nel prossimo turno sono poi attesi dallo scontro diretto in casa della Fiorentina, l’imperativo è quello di portare a casa i 3 punti, magari anche per 1 – 0 come è accaduto nella maggior parte delle vittorie stagionali, dieci.

Verona con il 4-4-2 nel quale Delneri dovrà scegliere tra Gomez e Pazzini la seconda punta da affiancare a Luca Toni. Dopo la partita con l’Atalanta è indisponibile l’ex Livorno, Siligardi. Negli allenamenti svolti in questi giorni a Peschiera, Delneri ha lavorato molto sul lato psicologico dei suoi giocatori, invitandoli a mettere insieme una gara concreta e tosta anche contro l’Inter, ricordando la grande compattezza del centrocampo e della difesa della squadra di Mancini. Per Delneri c’è anche la possibilità di una assenza dell’ex Fiorentina, Rebic, con Emanuelson pronto a sostituirlo, mentre sulla fascia destra Gilberto sembra aver superato Albertazzi nelle preferenze del tecnico veneto.

Dopo la vittoria con il Chievo, che Mancini ha dovuto seguire da lontano, essendo squalificato, l’Inter si schiera a Verona con lo stesso modulo, Cambio obbligato in difesa per il tecnico di Jesi, a causa della squalifica del brasiliano Miranda, sostituito nel ruolo dal connazionale Juan Jesus. Conferma invece per l’altro centrale, Murillo, per Nagatomo e Telles. Il trio di centrocampo vede Brozovic accanto a Medel e Kondogbia, con Felipe Melo pronto a portare il suo contributo a gara in corso. Nella grande disponibilità di punte dell’Inter, conferme per Eder ed Icardi, affiancati probabilmente da Ljajc, che appare preferito a Perisic. Panchina per Jovetic e per Palacio.

L' incontro sarà possibile vederlo in diretta tv su Sky e Mediaset Premium, che rendono disponibili dei servizi per lo streaming con Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android.
Anche la compagnia telefoniche Tim permettono di vedere le partite in diretta della squadra del cuore su cellulare e su tablet.
a 9,90 Euro. In più, oltre ai sistemi appena proposti, svariati canali stranieri mandano live lo streaming sui propri siti web. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il