BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Frosinone > Frosinone Juventus streaming

Frosinone Juventus streaming gratis live: come vedere la partita oggi ore 15

Scontro tra bassa ed alta classifica al Matusa, dove il Frosinone, penultimo in classifica, riceve una Juventus seconda e che viaggia a gonfie vele come dimostrano le tredici vittorie consecutive. Bianconeri che godono naturalmente dei favori del pronostico.




AGGIORNAMENTO: Frosinone Juventus, le ultime notizie che arrivano dallo stadio Matusa in attesa che i calciatori scendano in campo per la consueta rifinitura prima del fischio d'inizio, raccontano della conferma della difesa a quattro con Lichtsteiner, Rugani, Barzagli ed Evra. A centrocampo potrebbero essere impiegati Padoin ed Hernanes.

AGGIORNAMENTO: Frosinone Juventus, con Mandzukic fermo ai box per infortunio, il tecnico bianconero Massimiliano Allegri può contare solo su Dybala e Morata per il reparto avanzato. Il quarto attaccate, Simone Zaza, è stato infatti squalificato dal giudice sportivo. Non sono mancate le critiche del senatore Chiellini che ha definito permaloso l'attaccante lucano.

Nel turno infrasettimanale per il Frosinone è arrivata la vittoria contro il Bologna, e la conseguente riduzione dei punti di svantaggio sulla quartultima, oltre all’aggancio con il Carpi. La strada per la salvezza per gli uomini di Stellone è ancora lunga, visti i 5 punti di distacco, ma il successo contro la formazione di Roberto Donadoni è stato senza dubbio una bella iniezione di fiducia per squadra ed ambiente, in vista del difficilissimo scontro della 24esima giornata. Il Frosinone all’andata seppe conquistare un punto preziosissimo, approfittando del momento di scarsa forma della Juventus, ed accetterebbe con gioia la ripetizione di quel risultato, ma la Juventus non intende cedere punti preziosi in vista della prossima gara quando ospiterà il Napoli allo Stadium.

Per i bianconeri, il successo, seppure abbastanza faticoso, contro il Genoa, è il tredicesimo sigillo consecutivo e conferma sia la forza dell’attacco che della difesa. Non tutte le cose però sono andate per il verso giusto per la formazione guidata da Massimiliano Allegri, che in un colpo solo ha perso due pedine importanti, Caceres e Zaza. Se per il primo, che ha terminato la stagione, si può parlare di sfortuna, per il secondo l’entrata sciagurata che gli ha causato l’espulsione, può essere addebitata solo a lui e sicuramente avrà provocato una bella lavata di capo da parte di Allegri nel dopopartita.

Andando a vedere come si schiereranno in campo le due formazioni, il Frosinone di mister Stellone utilizzerà ancora consueto 4-3-3; il tecnico dei ciociari deve ancora decidere sull’impiego di Ajeti e Pavlovic, dalle prese con infortuni lievi, e lo farà solo poco prima della partita, dopo che in questi giorni ha osservato il loro lavoro in allenamento. Problemi di cattive condizioni fisiche anche per Kragl. Ballottaggio tra Tonev e Soddimo, mentre sono sicuri di un posto da titolare sia Rosi che Dionisi. Anche Allegri deve risolvere alcuni problemi di formazione e nella linea difensiva potrebbe confermare Rugani, con Chiellini dentro al posto di Bonucci, che è in diffida e potrebbe rischiare la squalifica. L’assenza di Khedira e le non buone condizioni fisiche di Sturaro potrebbero aprire la strada dell’undici titolare ad Hernanes.

Frosinone-Juventus si potrà vedere in diretta streaming live anche in italiano e gratis su Sky e Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su tablet e cellulari Android o Apple come iPad e iPhone
Anche Tim danno la possibilità di vedere in diretta le partite della propria squadra del cuore su tablet e cellulare.
a 9,90 Euro. In più, oltre ai sistemi appena proposti, svariate tv straniere come che avendo ottenuto i diritti tv per il Campionato di Calcio italiano trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il