BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Napoli > Napoli Carpi streaming

Dove vedere e come Napoli Carpi streaming live gratis

Continua a volare il Napoli di Maurizio Sarri che Domenica 7 Febbraio allo Stadio San Paolo ospiterà il Carpi di Fabrizio Castori. La partita è valevole per la 24ª giornata del campionato di calcio di serie A.




AGGIORNAMENTO: Napoli Carpi, ancora pochi minuti di attesa prima dell'avvio della rifinitura delle due squadre. In campo ci sarà Koulibaly, protagonista degli spiacevoli fischi di mercoledì scorsi ricevuti da parte del pubblico dell'Olimpico. Al centro della difesa giocherà insieme ad gli affidabili Albiol. Tra i segreti del Napoli c'è proprio la difesa.

AGGIORNAMENTO: Napoli Carpi, quello composta da Higuain, Insigne e Callejon è il tridente delle meraviglie degli azzurri. A testimoniarlo sono i numeri, soprattutto quelli relativi alle ultime gare di campionato: è pari a 3,4 la media gol del Napoli nelle ultime 7 partite di Serie A, in cui gli azzurri hanno realizzato 24 reti.

Il Napoli sta dominando il campionato a guarda tutti dall'alto in basso. Nelle prime 23 giornate di campionato Higuain e compagni hanno collezionato ben 53 punti con 16 vittorie, 5 pareggi ed appena 2 sconfitte. Solo la Juventus, seconda a 2 punti di distanza, sta riuscendo a tenere il passo dei partenopei. La situazione di classifica del Carpi è molto complicata. Gli emiliani si trovano attualmente al 18° posto con appena 19 punti conquistati (con sole 4 vittorie) in 23 partite. In questo momento la zona salvezza è lontana 5 punti (Genoa e Sampdoria hanno 24 punti) e viste le forza in campo è difficile ipotizzare un recupero della squadra di Castori. Nell'ultima giornata la squadra di Sarri ha sbancato lo Stadio Olimpico di Roma battendo la Lazio per 2-0 ed allungando a 7 la strisci di vittorie consecutive. Il Carpi invece è stato sconfitto a Firenze dalla Fiorentina per 2-1.

Maurizio Sarri nel suo 4-3-3 farà qualche modifica rispetto alla partita di mercoledì contro la Lazio. Reina è confermato in porta, mentre in difesa ritorna Hysaj al posto di Maggio nel ruolo di terzino destro, con Ghoulam terzino sinistro e la collaudata coppia formata da Albiol e Koulibaly al centro della difesa. A centrocampo Jorginho dovrà scontare un turno di squalifica (ma rientrerà per la gara contro la Juventus) e verrà sostituito in regia da Mirko Valdifiori, mentre nel ruolo di mezzala giocheranno Hamsik ed Allan. In attacco l'inamovibile Gonzalo Higuain (capocannoniere della serie A con 23 reti) sarà affiancato da Insigne e Callejon. Ha qualche problema di formazione mister Castori che contro il Napoli dovrà rinunciare a ben 4 giocatori, con gli squalificati Gagliolo e Lollo che si aggiungono agli infortunati Bubnjic e Fedele. Il Carpi dovrebbe scendere in campo con il 4-4-2 con l'attaccante Kevin Lasagna che avrà finalmente una chance da titolare al fianco di Mbakogu. In difesa Zaccardo, Poli, Suagher e Letizia giocheranno davanti al portiere Belec, mentre a centrocampo la regia verrà affidata alla coppia formata da Crimi e Bianco, con Pasciuti e Di Gaudio sulle due fasce.

La partita di andata regalò poche emozioni visto che al Braglia di Modena la gara si chiuse sullo 0-0. Ma il Napoli di Maurizio Sarri doveva ancora sbocciare e non era ancora la macchina da gol (52 in stagione) che abbiamo ammirato da Novembre in avanti. Il Carpi fino ad oggi non è mai riuscito ad avere continuità di rendimento e soprattutto ha evidenziato dei grossi problemi sotto porta con appena 22 reti segnate in 23 partite.

L'incontro Napoli-Carpi sarà trasmesso in diretta sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che rendono disponibili dei servizi per lo streaming con Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android.
Anche l' operatore Tim offre la possibilità di vedere le partite in diretta della propria squadra su tablet e cellulare, a 29 Euro all'anno per gli abbonati.
a 9,90 Euro. Oltre a queste opzioni, alcune emittenti straniere come RSI, LA2, ORF e RTL hanno acquistato i diritti tv del Campionato di Calcio italiano e quindi mandano live lo streaming sui propri siti web. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il