BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Ambiti Territoriali, Concorso Scuola, Tfa, Mobilitià, Pas, Tfa: oggi martedì 9 Febbraio nuove indicazioni

Sono tanti i fronti aperti nel mondo della scuola, dal Tfa alla mobilità passano per gli ambiti territoriali e i bandi del nuovo concorso per insegnanti.




AGGIORNAMENTO NOVITA' E ULTIME NOTIZIE OGGI MERCOLEDI' 10 FEBBRAIO: Si evolve la situazione e per evitare contraccolpi di un certo rilievo anche elettorale entro domani vi sarà una relazione ufficiale a Montecitorio sui diversi ambiti, ma in primis il concorso scuola.

AGGIORNAMENTO NOVITA' E ULTIME NOTIZIE OGGI MERCOLEDI' 10 FEBBRAIO: Ci sono almeno 5 punti fondamentali in questi giorni che si stanno trattando per la scuola con numerose riunioni e confronti tra i Tfa, Pas, la Mobilità, gli ambiti territoriali e il Concorso Scuola. Ecco il punto.

Tfa, Pas. Quali futuro per i Pas ovvero i percorsi di formazione per conseguire l'abilitazione all'insegnamento, rivolti ai docenti della scuola con contratto a tempo determinato che hanno prestato servizio per almeno tre anni nelle istituzioni scolastiche statali e paritarie? Stando alle ultime notizie, l'attivazione è prevista dopo le operazioni relative al concorso e potranno partecipare i docenti non di ruolo, compresi gli insegnanti tecnico pratici, in possesso dei titoli di studio e che abbiano maturato tra il 1999-2000 e il 2011-2012 incluso, almeno tre anni di servizio in scuole statali, paritarie o nei centri di formazione professionale nel caso di corsi accreditati per l'assolvimento dell'obbligo scolastico.

Mobilità. Continua a essere alta l'attenzione sul fronte della mobilità. I passaggi seguiti saranno precisi e metodici. Si comincia con i trasferimenti e i passaggi di ruolo all'interno della provincia e si prosegue con i trasferimenti fuori provincia, i passaggi di cattedra e di ruolo fuori provincia assunti entro quest'anno scolastico, l'assegnazione della sede definitiva in provincia per concorso. Infine, si passa ai docenti assunti dalle Graduatorie a esaurimento e quelli assunti in fase 0 e A.

Ambiti territoriali. Gli Uffici scolastici regionali che hanno già reso noto le proposte sono quelli di Sicilia (26), Emilia Romagna (22), Puglia (22), Toscana (22) e Molise (4). Gli ambiti territoriali non possono avere una dimensione territoriale che include istituzioni scolastiche appartenenti a province diverse. Devono comprendere al loro interno istituzioni scolastiche appartenenti sia al primo sia al secondo ciclo in numero sufficiente a garantire la più ampia offerta formativa in previsione anche delle Reti tra istituzioni scolastiche del medesimo ambito territoriale. Non possono prevedere una popolazione scolastica superiore a 40.000 alunni. Se gli ambiti territoriali incidono in zone ad alta densità di popolazione scolastica o in aree metropolitane, il limite è elevato a 70.000 alunni.

Concorso scuola. Questa è la settimana della pubblicazione dei bandi relativi al nuovo concorso scuola 2016? Le aspettative sono alte. Il punto di partenza è rappresentato dai decreti dai Ministeri competenti sul numero di assunzioni. Complessivamente 63.712, di cui 52.828 comuni, 5.766 di sostegno e 5.118 di potenziamento. Sono previsti tre bandi, uno per la scuola dell'infanzia e primaria, uno per la scuola secondaria di primo e secondo grado, uno per il sostegno. Alla base dell'ennesimo ritardo ci sono state le osservazioni critiche del Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione, organo consultivo del sistema nazionale dell’istruzione e di supporto tecnico-scientifico.

Il Ministero dell'Istruzione ha già definito la tabella di ripartizione dei titoli valutabili nei concorsi a titoli ed esami per l'accesso ai ruoli del personale docente ed educativo nella scuola dell'infanzia, primaria, secondaria di primo e di secondo grado. Sono attribuiti fino a un massimo di 10 punti per il titolo di accesso al concorso.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il