BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni novità prospettive realistiche riforma pensioni con Ministro Economia Ue fattibili: novità giovedì oggi

Il 2016 è l'Anno della Scimmia secondo il Capodanno Cinese. Verso la semplificazione dei prospetti informativi dei prodotti finanziari delle banche.




PENSIONI NOVITA' E PENSIONI ULTIME NOTIZIE E ULTIMISSIME (aggiornamento oggi giovedì 11 Febbraio): Se ci fosse un Ministro unico dell'Economia o delle Finanze ( o di entrambi) vi sarebbe sicuramente una cura dimagrante per tutte le spese in eccesso che è quello che poi sarebbe il punto di partenza come abbiamo dettto per tutte le novità sulle pensioni, la cosidetta Speding Review. A quel punto, probabilmente, dati alla mano, ci si accorgerebbe come gli studi delle ultime notizie e ultimissime riportati che c'è un blocco di assunzioni tra giovani e anziani e che si dovrebbe intervenire anche su questo frangente. Anche perchè i costi sostenuti per diminuire la disoccupazione sono stati di 4 miliardi finora con una crescita (tutta da discutere) solo di 200mila-250 mila unità

PENSIONI NOVITA' E PENSIONI ULTIME NOTIZIE E ULTIMISSIME (aggiornamento oggi giovedì 11 Febbraio)

PENSIONI NOVITA' E PENSIONI ULTIME NOTIZIE E ULTIMISSIME (aggiornamento):  In un primo momento la prima idea che viene in mente è un blocco di qualsiasi novità da un Ministro Unico Comunitario almeno leggendo le ultime notizie e ultimissime finora date sui vari veti sulle pensioni. Ma in realtà nel lungo periodo potrebbe assolutamente non essere così per numerosi motivi.

PENSIONI NOVITA' E PENSIONI ULTIME NOTIZIE E ULTIMISSIME (aggiornamento): Certamente l'idea è ancora abbastanza iniziale e per capire i veri effetti e le novità per le pensioni bisognerebbe rendersi conto se tale Ministro fosse solo delle Finanze o dell'Economia o avesse un portafoglio proprio e quali temi protrebbe decidere. Sono, comunque, tematioche interessanti che dopo le ultime notizie e ultimissime che hanno lanciato questa idea dovranno essere esplorate e che avranno sicuramente conseguenze.

PENSIONI NOVITA' E PENSIONI ULTIME NOTIZIE E ULTIMISSIME (aggiornamento): Quali novità per le pensioni ci potrebber essere con un Ministro Unico Comunitario? Abbiamo cercato di fare alcune considerazioni e poi ne faremo ulteriori se le ultime notizie e ultimissime venissero confermate dell'intenzioni di portare un creare un unico Dicastero Comunitario del Tesoro o dell'Econoomia oppure di entrambi.

Le ultime notizie aggiornata a oggi martedì 9 febbraio 2016 lasciano immaginare che le novità pensioni possano passare dalla creazione di un ministro europeo unico del Tesoro.

Pensioni. François Villeroy de Galhau, governatore della banca di Francia, insieme al suo omologo tedesco Weidmann ha lanciato ieri la proposta di istituire un solo ministro delle Finanze per tutti i 19 Paesi dell'Eurozona "sotto controllo democratico". Si tratterebbe di una scelta positiva per le novità pensioni? Forse sì perché almeno nel breve periodo potrebbe passare in tempi stretti la misura dell'assegno universale. Nel medio-lungo periodo il tema della previdenza potrebbe essere affrontato in un'ottica più generale per favorire quella staffetta generazionale tanto desiderata ma mai veramente perseguita.

Il ministro italiano dell'Economia non è contrario a una maggiore integrazione europea, ma la creazione di un ministero delle Finanze dell'Eurozona, a suo dire, deve avvenire insieme alla nascita di una vera e propria Europa federata anche sotto il profilo politico. Il presidente della Banca centrale europea in passato ha affermato più volte di essere favorevole all'istituzione di un ministro del Tesoro comune per la zona euro. E questo per avere finalmente "un interlocutore politico". Nel "rapporto dei cinque presidenti", il presidente della commissione europea ha previsto la nascita di un Ministero dell'Economia comune nel quadro dell'Unione politica. Ma ora, in vista del referendum nel Regno Unito per l'uscita dall'Unione europea, a Bruxelles sono molto più cauti.

Prospetti informativi. I prospetti informativi dei prodotti finanziari da sottoporre ai clienti delle banche devono essere semplificati nella forma e sia nei contenuti. A chiederlo è l'Abi con una missiva alla Consob. Il motivo? "Troppo complessi, sia per linguaggio sia per dimensione che condensano decenni di normative che sono state decise dalle competenti autorità nazionali ed europee che, di volta in volta, si sono trovate a reagire a mutate esigenze e a nuove fattispecie". Maggiore attenzione sarà rivolta ale obbligazioni subordinate.

Capodanno cinese. Il 2016 è l'Anno della Scimmia secondo il Capodanno Cinese. Stando alla mitologia, l'origine della festa viene fatta risalire a un'antica leggenda, secondo cui in Cina ci sia un mostro chiamato Nian che usciva dalla sua tana una volta all’anno per mangiare esseri umani. L'unico modo per sfuggire al sacrificio era spaventare il Nian con rumori forti e terrorizzarlo con il colore rosso, con cui infatti si è ancora soliti festeggiare l'anno nuovo. Nella scia della leggenda, c'è ancora la danza rituale del leone ovvero la sfilata con la maschera che rappresenta il Nian da esorcizzare.

Riforma giustizia. Il ministro della Giustizia Andrea Orlando ha scritto una lettera al quotidiano la Stampa intorno alla questione della magistratura delle donne. Ricorda come su 252 incarichi direttivi e semidirettivi, negli ultimi 15 mesi 68 sono stati assegnati a donne e proprio nei giorni scorsi quattro sono state chiamate alla guida di importanti uffici giudiziari.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il