BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Juventus Napoli streaming gratis live diretta siti web, link. Dove vedere e come la sfida dell'anno

E’ il grande match della 25esima giornata di Serie A 2015-2016: preparazione squadre e probabili formazioni in campo




AGGIORNAMENTO: Mancano circa quattro ore all'inizio di Juventus Napoli, una sfida che potrebbe essere decisiva o meno come abbiamo già spiegato, ma che sicuramente sarà emozionante. Cancelli aperti prima, curva che doevav essere dei tifosi napoletani dedicata ai ragazzi delle scuole calcio della Juve.

AGGIORNAMENTO: Guardando bene il calendario e attraverso anche alcune simulazioni sembra che sia più benevolo alla Juve, ma attenzione ai falsi approcci che con una stagione che tra Europa e Italia si presenta davvero logorante da qui alla fine tutto può cambiare.

AGGIORNAMENTO: Certo a ben pensarci manca dopo Juventus Napoli mancheranno ancora tante partite tra cui alcune molto difficili sia per l'una che per l'altra con il vantaggio della Juve di giocare in casa. Sono 39 i punti ancora a disposizione e una sconfitta sarebbe più di carattere psicologico che altro.

AGGIORNAMENTO: Tutti affermano sia della Juventus che del Napoli che non è un incontro decisivo per lo scudetto, ma come dice Pepe Reina una vittoria del Napoli potrebbe portare un forte vantaggio. Forse, l'unicao davvero sincero.

E’ il grande match della 25esima giornata di Campionato di Serie A 2015-2016, forse la prima vera sfida scudetto di quest’anno. Due soltanto i punti che separano Napoli e Juventus, rispettivamente a 56 e 54 punti. Un Napoli strabiliante quello di questo Campionato, partenopei che non ne sbagliano una, e una Juventus determinata che è riuscita a volare dalle parti basse della classifica al secondo posto, stupendo quanti non si aspettavano questo volo. Questa è la prima volta che le due squadre si affrontano nel girone di ritorno, con i bianconeri che vi arrivano sulla scia di 14 vittorie consecutive e senza gol subiti nelle ultime partite e il Napoli reduce da otto successi consecutivi.

Occhi puntati allo Juventus Stadium sulla sfida tra il miglior attacco (Napoli, 53 gol) e la miglior difesa (Juventus, 15 reti subite) del campionato. Il portiere bianconero Buffon si dice pronto ad una grande partita contro un Napoli meritatamente primo. Buffon è certo che sarà una partita ricca di contenuti agonistici e tecnici, con entrambe la gare pronte a vincere. Fuori dal big match di sabato sera Chiellini: per lui venti giorni di stop a causa di un infortunio procuratosi contro il Frosinone.

Per sostituire Chiellini Allegri potrebbe pensare a Rugani, segno di fiducia nei confronti di questo giocatore anche in vista delle prossime partite. Sono comunque diverse le voci che si rincorrono in questi giorni. Secondo alcune, Allegri sarebbe intenzionato a schierare una difesa a quattro, con Bonucci-Barzagli centrali e Lichtsteiner-Evra sulle fasce, ma lasciando aperte possibilità di difesa a tre o a 4. Tutto è ancora da vedere. Di certo, però, il debutto di Rugani titolare in maglia bianconera sarebbe una soddisfazione: cresciuto nell’Empoli e voluto proprio da Sarri, anche nel Napoli.

Per le probabili formazioni in campo, Allegri potrebbe schierare Buffon tra i pali, e Lichtsteiner, Barzagli, Rugani, Alex Sandro- Sturaro, Marchisio, Pogba- Hernanes- Morata, Dybala. Sarri invece potrebbe optare per il 4-3-3 con Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam- Allan, Jorginho, Hamsik- Callejon, Higuain, Insigne.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il