BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Carpi > Carpi Roma streaming

Carpi Roma streaming live diretta gratis migliori siti web, link. Dove vedere

Quello tra Carpi e Roma è un incontro decisivo soprattutto per i giallorossi che, in caso di vittoria, potrebbero insidiare la Fiorentina al terzo posto.




AGGIORNAMENTO: Carpi Roma, c'è Edin Dzeko tra i calciatori giallorossi su cui la tifoseria ripone la sua fiducia. L'attaccante bosniaco non è stato ancora in grado di mostrare il meglio di sé, ma Spalletti lo ritiene uno dei migliori centravanti d'Europa. Contro la difesa del Carpi, chiusa a riccio, dovrà fare valere la sua fisicità.

AGGIORNAMENTO: Carpi Roma, per via dei troppi infortuni, Spalletti non riesce a dare continuità di formazione. Qui in terra emiliana dovrebbe puntare su Maicon o Florenzi, Manolas, Rudiger e Zukanovic o Digne nel reparto arretrato. Il problema sono le condizioni fisiche di Rudiger che costringerebbero il tecnico toscano all'ennesima rivoluzione. Lo streaming in diretta live, dove e come vedere, su quali siti web e link migliori anche gratis in italiano lo abbiamo visto nell'articolo.

Con le ultime tre vittorie consecutive la Roma, pur non convincendo ancora come intensità di gioco, ha dimostrato che la crisi di risultati della gestione Garcia sembra ormai alle spalle. L'arrivo di Spalletti è servito a invertire il pessimismo che regnava nell'ambiente giallorosso e la rincorsa per un posto in Champions League potrebbe, a questo punto della stagione, diventare un obiettivo realizzabile. Il Carpi, in casa, è un avversario ostico da affrontare e sicuramente cercherà in tutti i modi di vincere la partita, anche per recuperare punti sulla Sampdoria e allontanarsi definitivamente dalle zone calde della classifica.

La sconfitta patita al San Paolo contro il Napoli nell'ultimo turno di Campionato non ha impedito alla squadra allenata da Castori di mostrare un gioco difensivo ma basato su meccanismi ormai collaudati. In campo gli emiliani potranno sfoggiare la loro consueta tenuta tattica: un 3-5-2 con i due esterni alti di mediana pronti a dare una mano al reparto arretrato imponendo alla difesa una linea a cinque. In attacco Lollo potrebbe giocare al fianco di Mbakogu e Lasagna partire dalla panchina. A centrocampo bisognerà valutare le condizioni fisiche di De Guzman, mentre Zaccardo guiderà il reparto difensivo. Privo di Bianco, assente per squalifica, e di Pasciuti per problemi muscolari, Castori si affiderà alla condizione mentale dei suoi titolari e al supporto che arriverà dal pubblico.

La Roma dovrà fare la partita e Spalletti per questo motivo schiererà una formazione votata al gioco offensivo. Un 4-3-3 con Florenzi di nuovo in difesa insieme alla coppia di centrali Manolas e Rudiger, e con l'esterno di sinistra Digne. Per quanto riguarda la mediana di centrocampo i giallorossi hanno qualità e quantità: Nianngolan, Keita e Pjanic formano un tridente di ottimo livello, ma soprattutto un reparto che potrà garantire palloni giocabili agli attaccanti. In questo caso le punte della Roma saranno i due nuovi arrivati, Perotti ed El Shaarawy, coadiuvati dalla velocità e gli inserimenti di Salah.

Il Carpi ospiterà nel proprio stadio la Roma venerdì 12 febbraio, in una partita che farà parte della venticinquesima giornata di Serie A. I pronostici sono tutti in favore del segno 2 e della vittoria in trasferta da parte della Roma, anche se il pareggio, considerata la bravura in fase difensiva e il buon momento di forma della squadra emiliana, è un risultato su cui puntare.

L'incontro Carpi-Roma si potrà vedere in diretta streaming live con la telecronaca gratis in italiano sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su tablet e cellulari Android o Apple come iPad e iPhone
Anche l' operatore telefonico Tim fà vedere la partita della propria squadra sul cellulare e sul tablet, a 29 Euro a stagione per i clienti.
a 9,90 Euro. In aggiunta alle possibilità sopra indicate, svariati canali stranieri come Rtl, La2, Rsi e Orf hanno ottenuto i diritti per la Serie A e perciò trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il