BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Fiorentina Inter streaming live gratis sta per iniziare. Dove vedere e come live diretta

Si preannuncia interessante il posticipo della 25esima giornata tra Fiorentina e Inter: situazione squadre, pronostici e probabili formazioni




AGGIORNAMENTO: Fiorentina Inter sono scese negli spogliatoi dopo la solita sgambettata finale. Tutto è pronto, i moduli e gli undici titolari annunciati sono confermati. Lo streaming live gratis, dove vedere e come lo abbiamo visto nell'articolo.

AGGIORNAMENTO:  Manca davvero poco all'inizio di Fiorentina Inter ed essendo scese tutte le altre compagini si può avere un quadro migliore della situazione che non fa altro che rendere ancora più interessante la sfida dopo la vittoria del Milan 2-1 con un grande Bacca ritrovato. 

AGGIORNAMENTO: Meno di 8 ore ci separano da Fiorentina Inter e i risultati precedenti rendono l'incontro anche più importante. Nessuna può perdere, meglio un pareggio, ma attenzione che la Roma con Spalletti ha vinto 4 incontri consecutivi e si è riportata al terzo posto e il Milan crede al terzo posto. Uno spareggio, dunque? Forse è troppo presto, ma sicuramente una sfida molto, molto importante per entrambe.

Dopo il big match di sabato sera tra Juventus e Napoli, che confermerà e porterà sorprese in vetta alla classifica, si preannuncia decisamente interessante anche il posticipo tra Fiorentina e Inter. In campo per la 25esima giornata di Campionato di Serie A 2015-2016 domenica 14 febbraio alle 20:45 all’Artemio Franchi si sfideranno terza e quarta della classifica, padroni di casa a quota 46 punti e nerazzurri a quota 45. E sarà una partita decisamente interessante e forse anche difficile da pronosticare anche se i ragazzi di Mancini ultimamente non stanno certo dimostrando entusiasmo, gioco e attacco di avvio di Campionato.

Un cambio di rotta che ha portato, infatti, la squadra a precipitare dalla testa della classifica al quarto posto. E forse la Fiorentina potrebbe essere leggermente favorita, considerando che in casa ha collezionato ben nove vittorie. Entrambe le squadre sono reduci da una vittoria (Fiorentina contro Carpi finita 2-1 e Inter contro Chievo finita 1-0) e un pareggio. La scorsa giornata infatti i viola hanno pareggiato per 1-1 contro il Bologna mentre l’Inter ha portato a casa un bel 3-3, decisamente rocambolesco, contro il Verona ultima in classifica.

Un risultato decisamente inaspettato e che sembra aver fatto infuriare, come chiaramente immaginabile, Mancini. E’ chiaro che domenica sia Fiorentina che Inter saranno in campo determinate a riscattare gli ultimi deludenti risultati. La vittoria di una delle due squadre potrebbe significare ipotecare il terzo posto per la qualificazione per la Champions League.

La squadra di Paulo Sousa dovrebbe scendere in campo con il 3-4-2-1 con Tatarusanu in porta, Roncaglia a destra, Gonzalo Rodriguez al centro e Astori a sinistra; a centrocampo Vecino, Borja Valero, Bernardeschi e Marco Alonso; in attacco rientra Kalinic con Ilicic e Tello a supporto. Per l'Inter, sembra che Mancini sia ancora indeciso tra il modulo 4-3-3 con Handanovic; Nagatomo, Miranda, Murillo, Telles; Brozovic, Medel, Kondogbia; Perisic, Icardi, Eder; o il 4-4-2, confermando sempre Handanovic tra i pali; con Nagatomo, Murillo, Miranda, Telles; Biabiany, Medel, Kondogbia, Perisic; Eder, Icardi.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il