BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Juventus > Juventus Napoli streaming

Juventus Napoli streaming gratis aspettando streaming Lega Basket Maschile diretta

Il Napoli ospite in trasferta allo Juventus Stadium: sul piatto il primato in classifica ma la Juve arriva a questa partita senza alcuni uomini chiave.




AGGIORNAMENTO: Juventus Napoli, ancora pochi minuti prima di vedere le due squadre in campo. Sono entrambe nel tunnel che dagli spogliatoi conduce al campo. I cori dagli spalti sono già assordanti e si prevede un grande spettacolo per tutti i 90 minuti di gioco. Lo Juventus Stadium, tante volte decisivo, potrebbe essere il protagonista in più di questa gara.

AGGIORNAMENTO: Juventus Napoli, se c'è un limite per Koulibaly, oggi in campo dal primo minuto a formare la cerniera difensiva insieme allo spagnolo Albiol, sono i troppi falli commessi. Per il resto è imbattibile, specie sui palloni alti dove può fare male da attaccante. Stasera avrà certamente il suo bel da fare contro Dybala.

Sabato sera al cardiopalma a Torino: si affrontano le prime due in classifica, ma Juventus e Napoli sono anche rispettivamente il secondo e il primo migliore attacco, la prima e la seconda migliore difesa. Insomma si tratta del meglio del calcio italiano in questo momento.

Allegri è alla stretta finale per quanto riguarda la formazione: la pesante assenza di Chiellini per una lesione muscolare sarà affrontata con l'arretramento di Lichtsteiner nella linea dei difensori e il contemporaneo impiego di Cuadrado sulla fascia destra in un centrocampo a cinque. Non dovrebbe quindi variare il modulo mentre gli ultimi dubbi rimangono sul terzino di fascia a sinistra, con Evra favorito, e su chi dovrà sostituire Khedira: al momento pare che giochi Sturaro.

Il Napoli si presenterà a Torino con gli undici titolarissimi di Sarri, Jorjinho è di nuovo disponibile dopo avere scontato il turno di squalifica. In attacco Insigne dal primo minuto.

Nel frattempo è arrivata finalmente la designazione dell'arbitro con Orsato che sostituisce l'infortunato Rizzoli. Entrambe le squadre sono in serie positiva da molto tempo ma da sabato, per almeno una, la striscia si interromperà.Fine settimana molto intenso per il campionato di basket italiano con le migliori della classe che si scontrano in tanti incroci infuocati dopo una poco fortunata parentesi europea.

Lo scontro più rilevante è sicuramente quello tra Pistoia e Milano, anticipo della quinta giornata di ritorno in cui i toscani quarti ospitano i milanesi, secondi ma con una partita in meno. Pistoia in casa ha un buon ruolino ma Milano può contare su tre nuovi innesti e potrebbe respingere l'assalto dei padroni di casa, distanti solo due punti in classifica.

Molto interessante è anche la sfida tra Trento ed Avellino con gli ospiti che sono attualmente la squadra più in forma della massima serie con 6 vittorie consecutive all'attivo. Trento al contrario viene da tre sconfitte negli ultimi quattro incontri e vuole invertire la tendenza per non uscire dalla zona play off.

La capolista Reggio Emilia non dovrebbe avere difficoltà a sbancare il palazzetto di Pesaro ultima in classifica così come non dovrebbe avere difficoltà a rispondere la Vanoli Cremona seconda in classifica che ospita il debole Torino. Completano il quadro lo scontro tra le deludenti Venezia e Sassari, Brindisi - Cantù, Caserta - Bologna e Varese Capo d'Orlando.

Anche la compagnia telefoniche Tim fà vedere la partita della propria squadra sul cellulare e sul tablet, a 29 Euro a stagione per i clienti.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita Juventus-Napoli, sia tutti gli altri incontri. Il costo del singolo evento è di 9,90 Euro, ma è possibile aderire a promozioni con cui è possibile abbassare il prezzo.
Oltre a queste opzioni, diversi canali stranieri permettono di vedere le partite anche sui loro siti online. Diversi di questi canali, addirittura, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il