BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Streaming Roma Real Madrid, tutto quello che bisogna sapere. Dove vedere live gratis diretta Champions League partite

Si gioca mercoledì la sfida di Champions tra Roma e Real Madrid: probabili formazioni in campo e situazione squadre




Dopo la grande vittoria per 3-1 contro il Carpi di venerdì scorso e il quarto posto strappato all'Inter, che ha nuovamente perso contro la Fiorentina, scivolando in quinta posizione, la Roma di Spalletti si appresta a sfidare mercoledì sera il Real Madrid per il match settimanale di Champions League. Pronto, e ottimista, per la partita contro il Real Keita, ben consapevole della difficoltà dell'impegno per la squadra ma anche convinto del fatto che impegnandosi mettendocela tutta si può pensare di conquistare un risultato importante.  

E del resto, il lavoro del ritorno di Spalletti si sta facendo decisamente vedere visti gli ultimi risultati conquistati dai giallorossi e il tecnico con il Real sembra volersela davvero giocare. Spalletti ha comunque chiarito che “Non si può non giocare bene contro squadre come il Real”. I pronostici sembrano favorire i blancos di Zidane, ma non sarebbero da sottovalutare i giallorossi, vista la grande forma con cui sono tornati in campo in queste ultime giornate. Per la sfida di mercoledì, Spalletti dovrà rinunciare a Maicon, fuori per problemi al ginocchio, mentre Salih Uçan potrebbe rientrare presto.

Fuori anche il lungodegente Kevin Strootman. Il tecnico giallorosso potrà contare su Zukanovic ed El Shaarawy, arrivati nel mercato di gennaio. In casa Real, Pepe, Marcelo e Bale dovrebbero essere rimanere ancora fuori a causa degli infortuni che non passano per tutti e tre. Ma non dovrebbero esserci particolari problemi per gli spagnoli, che arrivano alla partita dopo il terzo successo consecutivo, che ha battuto 4-2 l'Athletic Bilbao e ritrovato il campione Cristiano Ronaldo.

Sarà, dunque, una sfida decisamente interessante che se fino a qualche tempo fa sarebbe stata scontata nell'esito, vista la situazione della Roma di Garcia, ad oggi sembra decisamente incerta. Per le probabili formazioni in campo mercoledì, Spalletti potrebbe schierare in campo il modulo 4-2-3-1, con Szczesny; Florenzi, Manolas, Rüdiger, Digne; Pjanic, Keita; Salah, Nainggolan, Perotti; Dzeko; per il Real Navas; Danilo, Sergio Ramos, Varane, Carvajal; Modric, Kroos, Isco; Rodriguez, Benzema, Ronaldo.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il