BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Roma Real Madrid streaming live gratis a sfida iniziata. Come e dove vedere

Tutto ancora in preparazione per la sfida di mercoledì sera tra Roma e Real Madrid: possibili formazioni in campo




AGGIORNAMENTO: Lo streaming di Roma Real Madrid si può vedere su Mediaset Premium per tutti gli abbonati in italiano in alta qualità hd, altrimenti su siti web streanieri di tv estere che ne hanno comprato i diritti e le trasmettono online su Internet. Alcuni sono cinesi, tedeschi, austriaci, svizzeri, giapponesi

AGGIORNAMENTO: C'è davvero una tensione che cresce ricca di tante aspettative per Roma Real Madrid tra i tifosi giallorossi che stanno arrivando all'impianto che si vedrà pieno come non si vedeva da tanto tempo.

AGGIORNAMENTO: Cresce l'attesa per Roma Real Madrid, quando mancano meno di otto ore dall'inizio dell'atteso match. Ieri il Real Madrid è giunto a Roma e vi sono state le conferenze dei due allenatori.

Due squadre ‘rinnovate’ una di fronte all’altra pronte a scendere in campo per sfida di mercoledì sera 17 febbraio di Champions League: Roma e Real Madrid si sfideranno infatti all’Olimpico per gli ottavi di finale dell’andata. I giallorossi scendono, infatti, in campo rinnovati dalla cura Spalletti che, visti i risultati, si sta facendo effettivamente sentire. Ne sono una dimostrazione le ultime vittorie consecutive conquistate da De Rossi e compagni e l’ultimo successo contro il Carpi che li ha consacrati al quarto posto in classifica, davanti anche ad un’Inter che proprio non riesce a riprendere la strada di avvio di Campionato e che sta pian piano scivolando.

Spalletti, pur consapevole dalla super sfida che attende i suoi, è anche piuttosto ottimista: se ci si impegna, infatti, si potrebbe arrivare ovunque. Il problema sarà affrontare l’ostacolo psicologico che il Real Madrid rappresenta e Cristiano Ronaldo in testa. Ancora diverse le incertezze da parte dei tecnici sulle formazioni da schierare in campo:ad oggi i possibili undici che potrebbero essere scelti da Spalletti sono Szczesny, Florenzi, Manolas, Rudiger, Zukanovic, Pjanic, Vainqueur, Perotti, Nainggolan, El Shaarawy, Dzeko.

Brutte notizie invece in casa Real: Zidane, a meno di un miracolo dovrà fare a meno di Bale, ancora alle prese con un problema muscolare al polpaccio destro, e un Real Madrid senza Bale fa certamente meno paura. A due giorni dalla sfida di mercoledì sera Zidane è ancora speranzoso di poter recuperare il suo gioiello. Di certo c’è che bisognerà rinunciare a Marcelo, anche lui infortunato. Probabilmente in campo ci saranno mercoledì sera dovrebbero Navas; Danilo, Sergio Ramos, Varane, Carvajal; Modric, Kroos, Isco; Rodriguez, Benzema, Ronaldo.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il