BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Dove e come vedere streaming Roma Real Madrid live gratis diretta siti web, emittenti tv satellitari, link

Nell’urna di Nyon la Roma ha pescato uno degli avversari più difficili che le potessero capitare, il Real Madrid. Ora è arrivato il momento della gara di andata e davanti al proprio pubblico la formazione giallorossa può sperare nel colpaccio.




AGGIORNAMENTO: Roma Real Madrid, quali sorprese di formazione per Luciano Spalletti in una gara che lo vede tornare in Europa con i giallorossi? Tra pochi minuti le squadre scenderanno sul terreno di gioco per la rifinitura e sarà più facile capire l'assetto tattico. Incognite anche per Zidane per questo suo debutto nelle coppe continentali.

AGGIORNAMENTO: Roma Real Madrid, oggi contro la Roma Zinedine Zidane cerca la conferma delle sue ambizioni di tecnico. Quello con l'Italia è un amore travagliato soprattutto dopo i Mondiali contro la Germania 2006. Sono comunque rimaste nella storia del campionato italiano le memorabili sfide tra la Juventus e i giallorossi, con l'ex numero 21 spesso protagonista. Lo streaming in diretta live, dove e come vedere anche gratis in italiano lo abbiamo visto sotto.

Una Roma nettamente migliorata rispetto a quella che aveva conquistato faticosamente l’accesso agli ottavi di finale, gioca la partita di andata contro il Real Madrid, con la certezza di rappresentare un ostacolo difficile per la pur fortissima squadra spagnola. L’arrivo in panchina di Luciano Spalletti ha contribuito a rasserenare gli animi in casa giallorossa, mettendo in chiaro ruoli e gerarchie. A questo si aggiunge il buon lavoro fatto da Walter Sabatini nel mercato invernale, che ha portato a Roma elementi già decisivi in campionato come Perotti, Zukanovic ed El Shaarawy. Con le quattro vittorie consecutive in campionato è cresciuta notevolmente anche l’autostima, e la risalita in classifica con la conquista del quarto posto a soli 2 punti dal terzo fanno pensare ad una Roma che può solo crescere nella parte finale di stagione, Una crescita che passa anche da buone prestazioni in campo europeo, possibilmente con il passaggio del turno. In questa gara di andata la Roma deve preoccuparsi soprattutto di non prendere reti, cosa non facile di fronte ad un attacco stellare come quello della formazione spagnola, ma non limitarsi a questo e cercare di mettere in difficoltà una difesa che non è certo all’altezza dell’attacco.

Per Zidane la partita di Roma presenta un rebus per quanto riguarda la difesa, con gli infortuni di Pepe e Marcelo che mettono in crisi l’ex campione della Juventus. Nella gara contro l’Athletic Bilbao, Zidane ha optato per inserire Carvajal a sinistra mettendo Danilo sulla destra, ma ha avuto delle difficoltà proprio su quella fascia. In altrenativa potrebbe riportare Carvajal sulla destra, inserendo Nacho al suo posto a sinistra. In questo tourbillion di difensori resta immutata la coppia centrale con Ramos e Varane. Più semplice sostituire Bale, vittima di una ricaduta dell’infortunio al polpaccio, che ha fatto infuriare Zidane con lo staff medico, essendoci a disposizione un altro 'titolare' come James Rodriguez. Al centro dello schieramento solo conferme con Modric a lavorare insieme a Isco ed al tedesco Kroos; panchina per Kovacic.

Spalletti presenta un attacco con Dzeko, Perotti e Salah, mette a centrocampo El Shaarawy insieme a Nainggolan, Pianjc e Florenzi, tenendo Keita pronto in panchina e fa tornare manolas al centro della difesa, al fianco di Torosidis. Ballottaggio infine per un posto sulla fascia tra Digne, in rete al Braglia nel successo dell’anticipo di campionato, e Zukanovic.

La partita tra RomaReal Madrid si potrà vedere in diretta live streaming con diverse soluzioni anche gratis in italiano.
L'incontro sarà trasmesso in diretta su Mediaset Premium, che mette a disposizione Premium Play ai propri clienti dando la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite app, con cui vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e cellulari e tablet Android. Impossibile invece la visione per i clienti Sky, non avendone acquisiti i diritti per questa stagione.
In più, oltre ai sistemi appena proposti, si trovano su internet diverse tv straniere come La2, ORF, RSI e RTL che avendo comprato i diritti tv per la Champions League mandano live lo streaming sui propri siti web. Diversi di questi canali, addirittura, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il