BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Roma Real Madrid streaming gratis dopo streaming Rugby Sei Nazioni diretta

La Champions League di calcio torna alla ribalta con gli incontri degli ottavi di finale con lo streaming diretto gratuito dall’Olimpico, di Roma – Real Madrid. Sempre all’Olimpico, domenica scorsa l’Italia del rugby ha lasciato via libera all’Inghilterra.




AGGIORNAMENTO: Roma Real Madrid, è atteso da un momento all'altro l'ingresso in campo delle due squadre per il riscaldamento che precede l'inizio della gara di andata degli ottavi di finale di Champions League. Non ci sono ancora le formazioni ufficiali, ma non ci sarebbero grandi sorprese. Non convocati da Zinedine Zidane Bale e Pepe.

AGGIORNAMENTO: Roma Real Madrid, per contenere l'esuberanza di Cristiano Ronaldo, la chiave potrebbe essere Florenzi. Lo ha spiegato lo stesso Luciano Spalletti, precisando che la prima qualità per opporsi al talento portoghese è la velocità. Il tecnico toscano ha anche fatto presente che l'intenzione è comunque quella di attaccare, fare gol e cercare la vittoria.

Grande spettacolo in campo e sugli spalti mercoledì sera con il match tra Roma e Real Madrid, valevole come gara di andata per gli ottavi di Champions League. Una sfida di altissimo livello per i giallorossi, chiamati a confrontarsi con una delle maggiori realtà del calcio continentale. Una gara che richiama subito alla mente gli ottavi dell’edizione 2008 della stessa manifestazione, allora terminati con il sorriso dei tifosi romanisti per la qualificazione ai quarti della squadra del cuore. Di quella gara restano alcuni protagonisti, come l’allenatore Luciano Spalletti ed i due 'romani de Roma' De Rossi e Totti, mentre dall’altra parte poteva esserci Pepe, che però si è dovuto arrendere ad un infortunio, complicando la vita al suo allenatore, Zidane, che non avrà a disposizione nemmeno il gallese Bale, uno dei più in forma del momento. Zidane ha preso in mano la squadra da poco, subentrando in panchina all’ex allenatore del Napoli, Rafa Benitez, ed in questo tempo ha rivitalizzato l’attacco dei blancos.

In campionato Il Real Madrid si trova al terzo posto, ed ha vinto l’ultima gara disputata, contro l’Athletic Bilbao, così come ha fatto la Roma che ha sconfitto in trasferta il Carpi. All’Olimpico si dovrebbe vedere una partita con tante reti, con Dzeko, che è tornato a segnare al Braglia, che va a sfidare i cannonieri del Real Madrid, Benzema e Cristiano Ronaldo. Spalletti ha quasi tutta la rosa a disposizione, ma sia la formazione della Roma che quella del Real Madrid si conosceranno solo nella mattina della gara. Per Zidane c’è la conferma di James Rodriguez al posto di Bale e la coppia centrale di difesa con Varane e Ramos. Per Spalletti ballottaggio in avanti tra El Shaarawy e Perotti, ed in difesa tra Zukanovic e Digne. Sicuro invece l’impiego di Florenzi e Salah.

Nel secondo match dell’edizione 2016 del Sei Nazioni l’Italia si arrende per 9-40 all’Inghilterra sul prato dell’Olimpico. Per la nazionale d’oltremanica è il 22esimo successo in altrettanti incontri con gli azzurri. La nazionale di Brunel ha tenuto botta contro i maestri del gioco inglesi per tutto il primo tempo, chiuso con gli ospiti in vantaggio per 9-11, poi è crollata nella ripresa quando due mete in poco tempo di Joseph, la prima su un pasticcio difensivo degli azzurri, hanno causato il tracollo, ed un punteggio finale anche troppo pesante per un’Italia che per 5° minuti aveva fatto sperare i tifosi accorsi all’Olimpico. Prima della meta che ha definitivamente indirizzato il match, la nazionale italiana aveva anche sbagliato un calcio di punizione che avrebbe potuto decretare il sorpasso, ma alla fine sono state ben 5 le mete messe a segno dagli inglesi. Nel prossimo turno l’Italia è attesa da un altro match casalingo, contro la Scozia, un match da vincere assolutamente se si vuole evitare di concludere il Sei Nazioni all’ultimo posto. Per la gara con gli scozzesi potrebbero non essere disponibili Fuser, Zanni, Garcia e Gega, tutti infortunati nel match contro l’Inghilterra.

La partita RomaReal Madrid si potrà vedere in diretta live streaming con diverse soluzioni anche gratis in italiano.
L'incontro sarà possibile seguirlo in diretta tv su Mediaset Premium, che offre gratis la visione delle partite in streaming tramite il servizio Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e cellulari e tablet Android. Niente da fare invece per gli abbonati Sky, a causa delle licenze che non è riuscita ad ottenere.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, diverse emittenti straniere quali RSI, La2, RTL e Orf hanno acquistato i diritti tv della Champions League e quindi mandano live lo streaming sui propri siti web. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il