BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Roma Real Madrid streaming live gratis diretta. Dove vedere link, siti web migliori e come vedere (AGGIORNAMENTO)

Roma – Real Madrid, partita degli ottavi di finale della Champions è difficilmente pronosticabile, Il blasone della squadra spagnola sembra farsi preferire, ma la grande grinta e voglia della Roma potrebbero ribaltare il pronostico. Risultato più probabile il pareggio.




AGGIORNAMENTO: Roma Real Madrid, marcia di avvicinamento al match dell'Olimpico delle 20.45, valido per la gara di andata degli ottavi di finale di Champions League. Per i giallorossi è arrivato il momento di capire se effettivamente è uscita dal momento di crisi. In attesa del fischio d'inizio, filtrano le notizie sulla presenza di De Rossi sin dal primo minuto.

AGGIORNAMENTO: Roma Real Madrid, la battuta di Luciano Spalletti è indicativa sulle qualità che servono per giocare una sfida di questo livello. Fosse per lui, manderebbe in campo De Sanctis, Keita, Maicon, Totti e i calciatori con una grande storia. Ma il tecnico toscano sa bene che occorre anche corsa e disponibilità a sacrificarsi per il compagno. Per vedere la partita in streaming live gratis in italiano e la diretta abbiamo indicato in questo articolo vari metodi tramite app, siti web e link, oltre che emittenti straniere che trasmettono in chiaro.

Pronostico incerto tra Roma e Real Madrid nella gara di mercoledì sera negli ottavi di Champions League. La formazione spagnola ha sicuramente una rosa più completa ed anche più costosa, ma la Roma sta attraversando un buon momento di forma ed è anche caricata dal recupero di posizioni effettuato in campionato. Spalletti vuole giocarsela anche in Champions League e nelle sedute di allenamento dopo il vittorioso anticipo di venerdì ha spronato i suoi al massimo impegno, in vista di una gara che potrebbe valere molto per la qualificazione. La Roma ha trovato in queste ultime settimane un grande ritmo grazie anche agli inserimenti dei nuovi acquisti ed il tecnico giallorosso punta su questo rinnovato entusiasmo per tentare il colpaccio ai danni della squadra allenata da Zinedine Zidane, che torna da nemico in panchina all’Olimpico, dopo esserlo stato tante volte sul campo con la maglia della Juventus. Sui quotidiani sportivi italiani è stato dato anche molto spazio alla cabala sfavorevole per il Real Madrid contro le formazioni di casa nostra, visto che nelle ultime 8 occasioni di scontri diretti, dal 1989 ad oggi, gli spagnoli sono sempre stati eliminati.

Per cercare di battere il Real Madrid, Spalletti si affida ai suoi giocatori più in forma, confermando Dzeko al centro dell’attacco giallorosso, per sfruttare, oltre alla sua vena realizzativa, anche la grande esperienza in questo tipo di competizioni. Esperienza che non manca neppure a De Rossi, che dovrebbe ritrovare una maglia da titolare dopo diverse esclusioni per infortunio. Recuperato anche Totti, che si dovrebbe comunque sedere in panchina, e Manolas, che al centro della difesa della Roma torna a fare coppia con Rudiger. Nel tridente offensivo della formazione di Spalletti ci sarà anche Salah, dopo aver fatto preoccupare a causa di un affaticamento, che si è comunque rivelato lieve.

La formazione del Real Madrid dovrebbe ricalcare quella vista contro l’Athletic Bilbao. Il tecnico dei blancos dovrà scegliere per un posto in difesa tra Danilo e Nacho. Se il prescelto sarà il primo Carvajal si sposterà a sinistra, altrimenti resterà a giostrare sulla fascia destra della difesa. Assenti Marcelo, Bale e Pepe, il Real Madrid punta sulla forza del suo attacco e sulla solidità di un centrocampo dove il croato Modric è affiancato da Isco e Kroos, con Kovacic che non riesce a trovare posto e si accomoda in panchina. Nessun cambio nemmeno in attacco, con Cristiano Ronaldo sorvegliato speciale della difesa giallorossa e Benzema e James Rodriguez a fargli da spalle.

Il match RomaReal Madrid verrà trasmesso in diretta gratis streaming live con il commento in italiano.
Il match sarà possibile vederlo in diretta tv sul digitale terrestre di Mediaset Premium che ha reso disponibile Premium Play per lo streaming con un'app, che offre la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android. Per gli abbonati Sky sarà invece impossibile, infatti per la stagione 20142015 la tv satellitare non è riuscita ad ottenere i diritti.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, si trovano su internet diverse tv straniere come RSI, RTL, ORF e La2 che avendo comprato i diritti tv per la Champions League trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il