BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Vedere Roma Real Madrid streaming live gratis. Dove vedere su siti web, link, emittenti tv satelittari

Torna la Champions League con la Roma chiamata ad una impresa; il sorteggio che si era svolto a Nyon aveva infatti accoppiato i giallorossi al Real Madrid. Pronostico più probabile per questa gara di andata il pareggio.




AGGIORNAMENTO: Roma Real Madrid, ultimi esercizi per i giallorossi di Luciano Spalletti prima che prendano la strada degli spogliatoi. Solita determinazione per Alessandro Florenzi, tra i più positivi in questa stagione della Roma. Non è un caso che i tifosi gli abbiano tributato molti applausi. Anche se difficile, sarà importante non prendere reti.

AGGIORNAMENTO: Roma Real Madrid, è atteso da un momento all'altro l'ingresso in campo delle due squadre per il riscaldamento che precede l'inizio della gara di andata degli ottavi di finale di Champions League. Non ci sono ancora le formazioni ufficiali, ma non ci sarebbero grandi sorprese. Non convocati da Zinedine Zidane Bale e Pepe.

AGGIORNAMENTO: Roma Real Madrid, sono tante le notizie positivi per i giallorossi di Luciano Spalletti. La prima è certamente la fiducia nell'ambiente. Secondo l'esperto Keita, battere il Real Madrid non è impossibile. La seconda è l'entusiasmo tra il tifosi, pronti a riempire lo stadi. All'Olimpico ne sono attesi più di cinquantamila.

Roma e Real Madrid si trovano di fronte negli ottavi di finale della Champions League a distanza di otto anni. In quella occasione, la Roma, della quale facevano parte Totti e De Rossi, guidata anche in quella occasione da Luciano Spalletti, alla sua prima esperienza sulla panchina della Roma. In quella occasione a prevalere furono i giallorossi che si imposero per 2 – 1 sia nella partita di andata che in quella di ritorno, contro un Real Madrid forte di uomini come Casillas, Raul, Gago e l’italiano Fabio Cannavaro, ed allenato da Schuster. Le due squadre si presentano a questa sfida dopo aver vinto i rispettivi anticipi di campionato, il Real in casa contro l’Athletic Bilbao, battuto per 4 – 2 con una doppietta di Cristiano Ronaldo sempre più il miglior realizzatore dei 'blancos' sia in campionato che in Champions League; la Roma in trasferta sul campo del Carpi, ritrovando anche il goal da parte del suo centravanti Dzeko, che si è sbloccato proprio in vista di questa gara. In questa partita saranno molto importanti anche le due difese, con quella di Spalletti che è tornata abbastanza efficiente con l’arrivo dalla Sampdoria di Zukanovic, mentre quella del Rela Madrid fa un po’ disperare Zidane, specialmente con il portiere Navas.

La rosa a disposizione di Spalletti è quasi al completo, con i recuperi di Totti e De Rossi, ed anche con quello di Salah, le cui condizioni, all’uscita dal campo dopo l’anticipo di campionato, avevano destato qualche preoccupazione. L’egiziano invece ha recuperato e sarà regolarmente tra i convocati, pronto a portare le sue insidie alla difesa madrilena ed a fornire preziosi assist a Dzeko, come ha fatto nella gara di venerdì. Il centravanti bosniaco è uno dei titolari sicuri di Luciano Spalletti, insieme a Florenzi, Salah, Pjanic e Nainggolan. Nella linea difensiva dovrebbe tornare anche il greco Manolas, mentre c’è ballottaggio a sinistra tra Digne e Zukanovic. Da decidere anche il terzo del tridente offensivo tra Perotti e El Shaarawy.

In casa Real per contro, le ultime notizie non sono state buone per Zidane che ha lasciato a Madrid sia Bale che Pepe, ed anche Marcelo, aggregato alla squadra, probabilmente non potrà essere della partita, anche se Zidane prenderà le decisioni definitive dopo l’allenamento di rifinitura sul prato dell’Olimpico. L’assenza di Pepe rende necessario schierare al centro della difesa Sergio Ramos e Varane, anche se il francese è apparso un po’ in calo nelle ultime gare, oppure adattare nel ruolo Arbeloa. A centrocampo il tedesco Kroos, ad affiancare Isco e Modric, con il compito di innescare le tre punte che Zidane schiera anche a Roma, Rodriguez, Cristiano Ronaldo e Benzema.

L'incontro RomaReal Madrid si potrà vedere in diretta streaming gratis con il commento live in italiano.
La partita sarà trasmessa in diretta tv su Mediaset Premium, che offre gratis la visione delle partite in streaming tramite il servizio Premium Play, che permette di visionare le partite in diretta live su tablet e cellulari Android o Apple come iPad e iPhone. Per gli abbonati Sky sarà invece impossibile, in quanto la tv di Murdoch quest'anno non ne ha acquistato i diritti.
Accanto a queste opzioni, si trovano su internet diverse tv straniere come La2, RSI, RTL e ORF hanno acquistato i diritti tv della Champions League e quindi rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il